20 settembre 2019

Spettacoli

Chiudi

15.08.2019

«I giorni nostri così diversi Ma l’eredità è ancora viva»

Janis Joplin a Woodstock
Janis Joplin a Woodstock

Il mito del più grande festival di tutti i tempi continua a esercitare il suo fascino anche sulle nuove generazioni. Soprattutto su gente come i Crowsroads, i «fratellini» bresciani del folk rock, il cui stile è ricco di rimandi alle sonorità dell’epoca come dimostrato dal recente, ottimo debutto «On the Ropes». «ABBIAMO il dvd di Woodstock, ricordo che lo guardammo la prima volta già parecchi anni fa, quando stavamo muovendo i primi passi, affamati di nuovi ascolti e nuove scoperte - racconta Matteo Corvaglia, 25 anni, chitarra e voce del duo fondato con il fratello Andrea, 21 anni, armonica e voce - Su quel palco sfilarono artisti che per noi sono riferimenti imprescindibili: The Band, Crosby Stills & Nash, Hendrix, anche Janis Joplin alla quale per altro abbiamo dedicato una canzone. Il ragionamento che spesso mi trovo a fare pensando a quell’evento è sempre lo stesso: com’è stata possibile una simile convergenza di talenti, di idee, di personalità forti in così pochi giorni sullo stesso palco, nello stesso momento storico? Non è un discorso nostalgico, è solo che c’era una creatività, una varietà davvero irripetibile». Potrà succedere ancora? Mai dire mai, dice Matteo. «Inutile negare le differenze tra quello spirito di unione generazionale, segnato dal fatto di volerci essere a tutti i costi, e un senso della partecipazione che oggi assume forme diverse, non equiparabili. Però in fondo credo che un Woodstock 2.0. sarebbe non solo fattibile ma anche auspicabile: certo il panorama è meno coeso, ma ci sono tanti fermenti trasversali sia musicali che sociali che potrebbero ricompattarsi nella condivisione di un’idea del mondo e della società».

C.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok