23 agosto 2019

Spettacoli

Chiudi

28.06.2019

Mengoni, Nek e Bennato Torna RisorgiMarche

Marco Mengoni
Marco Mengoni

Marco Mengoni, Nek, Edoardo Bennato, Vinicio Capossela, Tosca, Pacifico e artisti a sorpresa in altre due date. Saranno alcuni dei protagonisti del Festival RisorgiMarche che torna nei ’pratì marchigiani del Maceratese, Fermano e Ascolano, colpiti dal sisma 2016, con una serie di concerti a ingresso gratuito tra l’11 luglio e il 7 agosto. A presentare la kermesse, in videoconferenza Youtube, l’ideatore Neri Marcorè e il direttore esecutivo Giambattista Tofoni. Nelle prime due edizioni, ha ricordato Marcorè, la manifestazione ha superato 230mila presenze in 29 concerti ed «è riuscita a veicolare un messaggio di grande portata: vicinanza concreta e solidale verso le popolazioni colpite mediante l’indotto economico generato dal pubblico». «La Regione Marche - ha detto l’assessore regionale al Turismo Moreno Pieroni in collegamento - accompagnerà come sempre questo Festival; è convinta che i valori siano giusti: cammino insieme, coscienza ambientale volontà di valorizzare i luoghi colpiti mediante la musica». La formula del Festival resterà la stessa: mezzi a motore parcheggiati a qualche chilometro dei luoghi dei concerti, camminata o bicicletta per raggiungere le location, gratuità degli spettacoli, assenza di palcoscenici strutturati, basso impatto sonoro per «rispetto della natura che ospita». «Torniano a quel fare comunità - ha detto Tofoni - che ha sempre contraddistinto il nostro lavoro. RisorgiMarche non è un mero calendario di concerti e performance artistiche, ma un popolo in movimento, che cammina in montagna con consapevolezza».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok