22 novembre 2019

Spettacoli

Chiudi

18.08.2019

Mirco Casadei, in pista col principe del liscio 2.0

Mirko Casadei e la sua orchestra
Mirko Casadei e la sua orchestra

Gambara balla in piazza con la storica orchestra del re del liscio in versione 2.0: questa sera nella profonda Bassa arriva Mirko Casadei, esponente dell’ultima generazione alla guida dell’ensemble romagnolo che ha da poco superato i 90 anni di attività. Figlio del mitico Raoul, Mirko ha impresso una svolta importante al gruppo nel segno della modernità pop, collaborando con importanti protagonisti della musica italiana: come Zibba, ad esempio, con il quale ha scritto a quattro mani l’ultimo singolo «Solo per stare con te». Brano che l’orchestra non mancherà di presentare nell’esibizione di Gambara, in una scaletta che intreccia classici di repertorio con suoni di svariata provenienza (dal liscio al reggae passando per taranta e ska). «Solo per stare con te» parla di un viaggio lungo la penisola italiana in un’estate bollente, attraversando le meraviglie del nostro bel paese, percorrendo l’autostrada - racconta Mirko Casadei - Viaggiare è per me la scuola di vita più importante: incontrare tante persone meravigliose, fare nuove esperienze, vedere posti straordinari... Poi però la voglia di ripartire si fa sentire presto, e mi ritrovo a contare le ore che mi separano da casa mia, per vedere il mio mare, la mia Romagna, ma prima di tutto voglio tornare al più presto da lei, Noa, la mia nipotina di 6 anni, cui è dedicata questa canzone». Non è la prima volta che Mirko Casadei sperimenta incontri sonori con artisti apparentemente distanti: durante i suoi live ha avuto ospiti come Simone Cristicchi, Paolo Fresu, Eugenio Bennato, Il Canzoniere Grecanico Salentino, Roy Paci e Goran Bregovic.

C.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok