07 dicembre 2019

Spettacoli

Chiudi

16.07.2019

Nannerl e Wolfgang a Padernello

Cristina Esclapez
Cristina Esclapez

È dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart e all’amata sorella Maria Anna, che egli chiamava «Nannerl» e che suonava con lui a quattro mani al clavicembalo e al pianoforte, il concerto che si terrà questa sera alle 21, al Castello di Padernello, nell’ambito del festival «Arpe in Villa». In programma i Duetti a quattro mani «pour le Clavecin ou Forte-piano», realizzati da Cristina Esclapez e Carmen Leoni. Il concerto comprende la Sonata in do maggiore K 521 del 1787 e la Sonata in re maggiore «a due Klavier» K 448 del 1781, articolata nei tempi Allegro con spirito, Andante, Molto Allegro. Per il festival Suoni e Sapori del Garda, l’auditorium San Giovanni di Torri del Benaco ospita alle 21.15 il concerto «Una musica, un film», con l’Infonote Ensemble formato da Serafino Tedesi e Francesco Bonacini al violino, Matteo Del Soldà alla viola, Marco Righi al violoncello e Alberto Lo Gatto al contrabbasso, cui si aggiungono Andres Villani al sassofono e al flauto e la voce di Elisabetta Cois. Il programma propone un viaggio attraverso le grandi colonne sonore di film entrati nella storia del cinema come Forrest Gump, La mia Africa, Colazione da Tiffany, Il mago di Oz, C’era una volta in America, Nuovo cinema Paradiso, Mission, La leggenda del pianista sull’oceano, C’era una volta il West; al termine della serata una degustazione di olio e vino offerta dalla società agricola Le Prandine e da Strada dei Vini e dei Sapori del Garda. Infine alle 21 nella chiesa parrocchiale a San Felice del Benaco si apre la seconda edizione della rassegna concertistica estiva, con un concerto all’organo del maestro Giacomo Zanzoni. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.FER.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok