22 luglio 2019

Spettacoli

Chiudi

14.06.2019

Nave, dieci anni dopo: la festa di Jury

Alle 21.30, all’oratorio San  Filippo Neri, Jury  Magliolo in concerto
Alle 21.30, all’oratorio San Filippo Neri, Jury Magliolo in concerto

Ritorno alle origini. Là dove tutto era iniziato. Là dove i primi accordi sulla chitarra acustica si stemperavano nelle lunghe giornate di sole. Ancora senza Instagram e senza smartphone: giovani, analogici e incoscienti, tempo che è volato via in un attimo. E poi ancora, sempre là, esattamente dieci anni fa, il concerto del «bentornato» dopo l’avventura televisiva a X Factor: proiettato dalla provincia meccanica al proscenio nazionapopolare coi riflettori a palla, un terzo posto strappato coi denti, centinaia e centinaia di persone a celebrarlo. Prima, durante e dopo, una vagonata di musica: dai primi singoli in italiano nell’onda pop fino all’introspettivo baroque /folk in bilico fra buio e luce di «Emerlad lullabies», il disco libero cantato in inglese e pubblicato nel 2017, passando attraverso le penombre fumose dei club di New York, i luminescenti orizzonti funk con The Matt Project e infiniti progetti corollari. Suonare ancora una volta là, stasera, per Jury Magliolo, sarà un atto di restituzione al luogo che ha scandito le tappe di un percorso evolutivo e artistico. IL CANTAUTORE di Nave suonerà proprio là, a due passi da casa, a due passi da ciò che è stato e che forse sarà, chissà: il «là» in questione coincide con l’oratorio San Filippo Neri, «quello dove sono cresciuto, quello dove migliaia di persone vennero ad ascoltarmi ai tempi di XFactor» conferma Jury, che poi riavvolge ulteriormente il nastro. «Era poco prima della finale del programma. Io mi ero già trasferito, ma abbiamo voluto farlo a Nave proprio perché era il paese dov’ero cresciuto e che sentivo mio. Ricordo ancora l’emozione pazzesca: fu incredibile. Dopo 10 anni abbiamo pensato allora di fare un nuovo concerto…suonerò alcune vecchie canzoni, sia pezzi miei che cover. Chiaramente inserirò anche brani di ‘Emerald Lullabies’. Con me alla batteria ci sarà Mr. Breo, Matteo Breoni. Non vedo l’ora». Appuntamento alle 21.30, ingresso libero. •

E.ZUP.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok