22 aprile 2019

Spettacoli

Chiudi

12.03.2019

Stellare John Williams Un omaggio sontuoso

Quanta straordinaria musica ha regalato John Williams al mondo del cinema? Qualcuno ha parlato di «Morricone americano» e – con tutte le differenze del caso – il paragone può essere quello giusto. Tanto che il mondo «colto» della musica, quello della Los Angeles Philharmonic diretta da Gustavo Dudamel, decide di rendergli un omaggio in due dischi, spazio necessario per ospitare una così ampia serie di successi mondiali. Siamo sicuri che nominando anche solo alcune delle colonne sonore nella raccolta l’appassionato sarà subito attratto: dagli «Incontri ravvicinati del terzo tipo» a tre brani da «Harry Potter», dal tema da «Schindler’s List» interpretato dal violino di Simone Porter al volo verso l’Isola che non c’è di Peter Pan, da «Hook». E ancora, il tema da «Jurassic Park» e tre brani da «Indiana Jones», il tema di «Memorie di una geisha» e la Marcia di «Superman»; e naturalmente l’indimenticabile tema di «Star Wars», in una versione orchestrale sontuosa. Interpreti: Dudamel 2 Cd DG 00289 483 6647

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok