28 gennaio 2020

Spettacoli

Chiudi

14.12.2019

Sull’onda lunga della poesia Torna il duo Zanolli-Kinczly

Angela Kinczly e Maria Zanolli:  un incontro tra musica e poesia
Angela Kinczly e Maria Zanolli: un incontro tra musica e poesia

Come il cielo ora: poesia, musica, emozioni. Appuntamento da non perdere oggi a Moniga, dalle 17.30 in sala consiliare: Maria Zanolli e Angela Kinczly di nuovo insieme «per amore dei libri, della poesia, della libertà», un crocevia di musica e parole in cui a incontrarsi sono i brani di «Silent», il quinto disco di Kinczly che è un omaggio al «silenzio vivo» ispirato dalle poesie di Emily Dickinson, e le parole e i versi di Zanolli, che ha pubblicato da pochi mesi «Il dono del cielo», il suo terzo volume. Nel quale l’autrice «suggerisce un invito a essere grati alla vita, nelle sue sfumature, tra i colori delle stagioni che mutano e l'urgenza di tornare a guardare il cielo». A volte ritornano: Zanolli e Kinczly hanno inaugurato la loro collaborazione, e il tour bresciano, proprio a Moniga la scorsa estate, quando ancora splendeva il sole d’agosto. Quello odierno è il primo bis gardesano, ma in provincia in realtà è un poker: da ricordare anche le esibizioni dello scorso settembre, all’Asterisco Libreria Bistrot di contrada delle Bassiche a Brescia, e di poco più di un mese fa al Salone della microeditoria di Chiari. «Quando ho ascoltato le canzoni di Angela - spiega Zanolli - ne sono rimasta affascinata, sentendo una forte affinità con il tema e i versi del mio nuovo libro: un magico incrocio, a distanza di secoli, con Emily Dickinson, che durante l'adolescenza ho letto e riletto, e che rileggo ancora oggi perché la poesia non finisce mai di parlarti». «Ho incontrato prima le poesie e poi la poetessa - dice invece Kinczly - nella loro essenzialità e dolcezza ho avvertito una particolare assonanza con la mia ricerca timbrica». Nient'altro da dire allora, c’è solo da ascoltare, «perché scrivere, cantare e sognare ci accompagna a vivere, a perderci, a ritrovarci, a incontrarvi». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok