14 novembre 2019

Spettacoli

Chiudi

18.10.2019

«Te la do me la crisi» in 2 atti e Borgosatollo ride in dialetto

La locandina dello spettacolo realizzato da La Tenda della Gioia
La locandina dello spettacolo realizzato da La Tenda della Gioia

«Te la do me la crisi», commedia dialettale in due atti di Maria Filippini, con la regìa di Rina Sottini, tiene banco al teatro comunale di Borgosatollo. QUESTO FINE settimana e quello successivo « La tenda della gioia» sarà in scena al teatro comunale con una commedia dialettale in due atti. Lo scopo è virtuoso: con il ricavato verranno aiutate alcune realtà benefiche di Borgosatollo. È possibile (e consigliato) prenotare i biglietti per gli spettacoli tramite il sito internet ufficiale www.tendadellagioia.it (o attraverso la segreteria dell’oratorio, martedì e mercoledì dalle 15 alle 17.30, venerdì dalle 9.30 alle 11.30). Sul palco saliranno per la commedia Luisa Vedovello (Gabriella), Federica Soldati (Rosa), Terry Sottini (Clara), Monica Bana (Veronica), Pietro Sbalzer (Achille), Gigi Zanardini (Carlo), Angelo Filippini (Piero), Gigi Guerrini (Renato), Rina Sottini (Romilda), Marta Natali (Lisetta), Claudio Resoli (Ceco), Anna Natali (Betty). Dietro le quinte, in occasione di questi due atti che invitano al sorriso: Angela Raffi, Daniela Guerrini, Angelo Glisenti, Gianni Frusca, Beppe Salvi, Massimo Rovetta, Claudio Gabusi, Arturo Guerrini, Emanuele Carpella. Gli appuntamenti al teatro comunale di Borgosatollo sono fissati oggi e domani alle 20.45, domenica alle 16; venerdì 25 e sabato 26 alle 20.45, domenica 27 alle 16. Sarà un’occasione, protratta nel tempo, per trarre divertimento da un genere che non passa mai di moda, quello della commedia dialettale, in questo caso specifico passato attraverso un doppio filtro di talento al femminile: l’opera di Maria Filippini è diretta da Rina Sottini. Il risultato promette di far divertire il pubblico che affollerà il teatro comunale. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok