23 novembre 2019

Spettacoli

Chiudi

17.10.2019

Twoonky, elettronici e notturni

Twoonky: domani presenteranno il disco fra le mura dello  Spettro
Twoonky: domani presenteranno il disco fra le mura dello Spettro

Ingredienti della pozione extrasensoriale: drum machine polverose, suoni acustici, oceani instabili di rumore, synth ipnotici, saxofoni rotti, cosce di rana pazza e acqua frizzante. In una parola: trippy! In due: trippy «Dezzo». Titolo del nuovo, fluorescente lavoro che dopo pubblicazioni in cassetta per Villa Recordings sancisce il ritorno dei Two Monkeys (alter ego dei fratelli Bornati) con un’immagine artistica restaurata e impressa nel side project ribattezzato Twoonky, ovvero – spiegano - «la deviazione più electro weird di una dimensione notturna costruita intorno ai club tra Berlino Londra e Vilnius…perché ci piace depistare, togliere i significati, rimetterne di nuovi e continuare a cambiare l’ordine delle cose». Collezione di stati di allucinazione che spaziano dai ritmi industrial/post-punk degli anni '80 alle stravaganze no-wave, dal kraut-rock al frastuono della cultura elettronica contemporanea, il disco (fuori su vinile in 500 copie per l'etichetta francese Macadam Mambo) intercetta e amplifica umori e atmosfere che da un paio di stagioni si respirano fra le pareti del club Spettro, spazio dove accadono cose e network indipendente fra artisti e musicisti sperimentali di tutta Europa, di cui i Bornati Bros sono tra i fondatori. NON POTEVA essere altrove la presentazione di domani sera: il live di Twoonky inizierà intorno alle 23, nelle penombre di via Soldini. Apertura onirica affidata al londinese Zeta Zeta, esploratore elettronico/analogico che spalancherà le porte del suo «Dream Hotel» per un viaggio mentale proiettato verso mondi mistici e surreali; a seguire Sallad Egg, djset fino ai confini dell’alba. Ingresso 5 euro con tessera. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

E.ZUP.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok