24 settembre 2020

Spettacoli

Chiudi

31.03.2020 Tags: Musica

Via Cuba la chitarra di Brouwer

Del contributo al repertorio chitarristico del compositore cubano Leo Brouwer, Luca Romanelli ci offre esempi preziosi. A partire da quegli Estudios sencillos, gli Studi facili, che ogni allievo di chitarra ha trovato prima o poi sul suo cammino, sia nella prima che nella seconda serie, molto più recente. Romanelli ci regala poi, a conclusione di un disco riuscito, una sensibile interpretazione del celebre Decameron Negro del 1981, dall’Arpa del Guerriero alla Valle degli Echi, fino all’indimenticabile Ballata della Donzella Innamorata, con una chitarra poetica e coinvolgente anche nei due brani dell’Elogio della Danza. Interprete: Romanelli Cd Da Vinci C00219

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok