24 aprile 2019

Spettacoli

Chiudi

09.03.2019

Women Wind Orchestra a Lonato Note al femminile

Sessanta donne per una serata di musica tutta al femminile: la Women Wind Orchestra, nata cinque anni fa e diretta da Erina Ferrini e Marta Lecchi, è di scena questa sera alle 21 al Teatro Italia in via Antiche Mura a Lonato per un concerto tutto dedicato alla musica originale per orchestra di fiati, da «Irish Tune from County Derry» di Percy Grainger a «Coming Home» di Jillian Whitaker, con brani molto recenti e quindi ancora tutti da conoscere e apprezzare; inoltre nell’organico strumentale è presente per la prima volta anche il pianoforte. In particolare è in programma, in prima esecuzione italiana, il brano «California» di David Maslanka, commissionato nel 2016 dalla California Band Directors Association a questo compositore americano scomparso l’anno successivo e autore di numerosissime musiche per gruppi strumentali a fiato. Per «Letture&Musica» del Conservatorio prosegue il viaggio nella letteratura e nella musica, terzo appuntamento della quinta stagione: alle 17 nel Salone da Cemmo l’incontro col progetto ideato e curato da Alice Mazzotti e Alberto Ranucci, dedicato in particolare ai bambini. Al centro la lettura de «Il re che doveva morire», la fiaba tratta da Favole al telefono di Gianni Rodari, che ispirò la composizione del brano di Giancarlo Facchinetti che verrà interpretato dal Coro di Voci bianche e dall’Ensemble strumentale del Conservatorio, diretto da Silvio Baracco; narratore Daniele Squassina. Ingresso gratuito. E OGGI si conclude anche il Festival dell’Operetta organizzato a Sirmione. In un ambiente affascinante e inconsueto come l’Azienda Agricola Cà dei Frati, in via Frati appunto a Sirmione, è in programma un appuntamento originale sul tema «Arte ed architettura tra fine 1800 e 1930 in Italia e sul Garda», una panoramica sull’arte italiana del periodo con riferimenti ad artisti gardesani quali Angelo Landi e Angelo Zanelli. La conversazione con la storica dell’arte Cinzia Pasini unisce proiezioni d’immagini a musiche a tema scelte dal Gruppo da Camera Caronte. Brani per violino e pianoforte, brani vocali interpretati dal baritono Matteo Mazzoli. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. •

Luigi Fertonani
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok