25 gennaio 2021

Spettacoli

Chiudi

01.12.2020 Tags: Teatro

«rEsistenze», sette giorni a teatro

L’attrice Anna Gualdo
L’attrice Anna Gualdo

Mentre il paese è alle prese con le timide prove generali della riapertura, il teatro non si ferma e prosegue per tutta la settimana con i nuovi appuntamenti di «rEsistenze Teatrali», la rassegna virtuale promossa dal Ctb che mostra al pubblico digitale i lavori in corso delle nuove produzioni, accanto a nuovi progetti web che mettono al centro la narrazione teatrale, visibili gratuitamente dal sito www.centroteatralebresciano.it, sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Centro Teatrale Bresciano. Atteso dal pubblico è il nuovo appuntamento del diario di bordo dalle prove di «Calma Musa immortale», che a partire dalle 18 di domani sarà possibile osservare; in un viaggio per conoscere il lavoro di allestimento che si sta svolgendo in questi giorni per lo spettacolo prodotto dal Ctb con la collaborazione di Fondazione Brescia Musei, con la regia di Fausto Cabra e l’interpretazione di Anna Gualdo, Alberto Onofrietti, Alfonso De Vreese, Isacco Venturini e Filippo Porro. Per l’occasione, oltre all’intervista all’autore del testo Marco Archetti, il progetto si arricchisce della voce di Silvia Quarantini. IL SECONDO appuntamento della settimana è fissato per venerdì alle 18, quando l’attore Marco Sgrosso racconterà e leggerà Eschilo, per il percorso «10 poeti per resistere/10 attori che resistono», nel quale il Ctb ha chiesto ai protagonisti della scena italiana di adottare un poeta e una sua poesia, raccontando il perché di questa scelta in questo preciso momento storico. Un’occasione per riflettere sulle parole dei grandi poeti, rimettendo al centro il valore civile e sociale del teatro. Il gran finale di settimana, infine, è affidato al ritorno di Elisabetta Pozzi che inaugura sabato alle 15.30 la prima puntata del percorso «Voci dal Mito»: tre incontri ideati per dare corpo e voce a tre grandi figure femminili della tragedia e della commedia greca. Sabato alle 15.30 l’attrice presenterà l’enigmatica figura di Cassandra, sacerdotessa nel tempio di Apollo da cui ebbe la facoltà della preveggenza, celebre per le sue profezie. Uno spirito guida al quale poter guardare oggi, in questi mesi dagli esiti imprevedibili. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Stefano Malosso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok