15 dicembre 2019

Spettacoli

Chiudi

16.11.2019

Alessandro Sipolo, sono canzoni per Emergency

Alessandro Sipolo: domani sarà a Carme per il  Festival della Pace
Alessandro Sipolo: domani sarà a Carme per il Festival della Pace

Il messaggio è forte e chiaro: «Il cielo è di tutti. Cantare di pace, uguaglianza, libertà». Stasera vibrerà all’unisono sullo sfondo dell'oratorio di Santa Maria in Silva (via Sardegna, in città), dov’è in programma «Canzoni per Emergency», iniziativa organizzata dall'associazione culturale Colori e Sapori, da Emergency Gruppo di Brescia e dal Centro Parrocchiale Santa Maria in Silva che vedrà esibirsi il coro Clandestino e il Coro dei bambini di San Faustino, entrambi diretti da Emanuela Pangrazio, con la voce di Alessandro Sipolo, cantautore d’eresie folk ed esistenze controcorrente, ad impreziosire ulteriormente il concerto. FORMATO da quasi un centinaio di elementi, da quindici anni il Coro Clandestino si fa portavoce di valori sociali attraverso un repertorio che fa della solidarietà e dell'accoglienza, della pace, dell'uguaglianza e della giustizia il proprio canto libero; non meno, il Coro dei bambini di San Faustino da trentacinque anni vede avvicendarsi al proprio interno diverse generazioni «vocali» ed è ormai da tempo e a tutti gli effetti una tradizione della città. La serata si aprirà si aprirà 19 con un aperitivo solidale a buffet e proseguirà alle 20.15 con il live. I FONDI raccolti saranno destinati al progetto «Simone per Emergency» - nato per volontà dei genitori di Simone Palini, in memoria e in continuità di ideali del figlio, che perse tragicamente la vita a soli 15 anni nel luglio del 2008 -, il cui obiettivo è sostenere i costi di gestione annuali del Posto di primo soccorso a Dara, in Afghanistan, e garantire assistenza a circa 35mila abitanti dei numerosi villaggi della zona. Alessandro Sipolo, che quest’anno ha pubblicato il suo terzo album intitolato «Un altro equilibrio», sarà poi protagonista anche domani sera, sempre in città, a spazio Carme, dove si esibirà nel contesto Festival della Pace e in concomitanza con la mostra di arte africana «Regine d'Africa». Appuntamento alle 21: ingresso libero, con prenotazione per posti limitati su www.bancaetica.it/festivaldellapace. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Elia Zupelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok