06 dicembre 2019

Spettacoli

Chiudi

09.11.2019

«Il mare in tasca» di Cesar Brie in scena a Flero

Il teatro è una forma di vita da amare in ogni sua sfaccettatura: ce lo racconta con una suggestiva metafora Cesar Brie, attore argentino, in scena alle 21 al teatro «Le Muse» di Flero con «Il mare in tasca», da lui scritto, diretto e interpretato. Lo spettacolo, che gira da più di 30 anni, è stato definito «confessione, manifesto poetico, un abbraccio agli spettatori, con autoironia, commozione, poesia». Comincia con un incubo in cui il protagonista miscredente rivive un episodio biblico: al risveglio si ritrova nei panni di un prete a dialogare con dio in modo paradossale e ironico, a ricostruire un senso del vivere, un’autobiografia sull’amore e la memoria. Ingresso 10 euro (7 ridotto).

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok