17 giugno 2019

Spettacoli

Chiudi

02.02.2019

Lumezzane bambina sfida la regina di ghiaccio

La Torre delle Favole a Lumezzane è a cura di Sonia Mangoni
La Torre delle Favole a Lumezzane è a cura di Sonia Mangoni

Il ruolo dell'eroe assume le fattezze di una bambina nel testo e nelle illustrazioni de «La Regina delle Nevi», al centro della sedicesima edizione della Torre delle Favole che si apre domani alle 17 alla torre Avogadro di Lumezzane. In esposizione fino al 17 aprile, «sarà la più elegante rispetto a quelle precedenti» per usare le parole dell'assessore comunale alla Cultura Rossana Bossini, ieri in Fondazione Asm per la presentazione. Sonia Mangoni, l'ideatrice e curatrice dell'intera manifestazione per i piccoli, e la disegnatrice per l'infanzia Sonia Maria Luce Possentini (premio Andersen nel 2017) hanno realizzato il libro che ispira l'installazione. Kai e Gioia sono due bambini vicini di casa che si divertono a giocare in un giardino di rose finché la Regina di ghiaccio cattura e rinchiude nel proprio castello il giovane. Spetterà all'amica cercare di liberare Kai dal fascino ipnotico della padrona. «CON L'IDEA che sia una femmina, una bambina, a diventare la protagonista cerchiamo di rilanciare la parità di genere», sottolinea Sonia Mangoni. Per due mesi e mezzo la torre Avogadro manterrà le caratteristiche delle scorse edizioni, con l'esposizione delle tavole disegnate nel libro edito da Nuages, un allestimento scenografico e multimediale composto da Scena Urbana e le visite guidate teatralizzate alla scoperta della fiaba (info allo 030.8929272-245 per scuole e gruppi e 030.8971245 per domeniche e festivi). Ma ci sarà spazio anche per alcune novità, partendo dal gioco del «tappeto» sul soffitto a ricreare le nuvole in un panorama da giardino di rose, oltre alla Biblioteca delle Favole che inserirà la mostra nel circuito delle altre della Valtrompia. Alla rassegna collaborano gli Amici dell'Arte di Lumezzane con incontri nelle scuole elementari e nei laboratori per le famiglie. Tra le iniziative collaterali i Giovedi alla biblioteca «Felice Saleri». Nel calendario anche le Favole del Cielo in planetario. Sono già 4 mila prenotazioni tra scuole e famiglie per un successo che nelle scorse 15 edizioni ha visto 135 mila visitatori. •

Fabio Zizzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok