24 ottobre 2020

Spettacoli

Chiudi

21.02.2020 Tags: Teatro

TRA PALCO E CITTÀ CON METAMORFOSI

Sabato 29 la tradizionale parata di strada con musicisti, teatranti, danzatori e allievi dei laboratoriAlessandro Quattro sul «palco» di una farmacia«La vita ha un dente d’oro» allo Spazio Idra
Sabato 29 la tradizionale parata di strada con musicisti, teatranti, danzatori e allievi dei laboratoriAlessandro Quattro sul «palco» di una farmacia«La vita ha un dente d’oro» allo Spazio Idra

Ritorna con la sesta edizione, dal 28 febbraio all’8 marzo, «Metamorfosi», il festival organizzato da Teatro 19 con il sostegno del Comune di Brescia e della Fondazione ASM e la collaborazione di diverse realtà culturali, sociali ed economiche della città. Il programma, che comprende spettacoli teatrali, film, laboratori e incontri, è stato presentato ieri in Loggia dal vicesindaco e assessore alla cultura, Laura Castelletti, dall’assessore ai servizi sociali Marco Fenaroli e da Francesca Mainetti, Roberta Moneta e Valeria Battaini di Teatro 19. «METAMORFOSI» è parte integrante del progetto «Recovery.net - laboratori per una psichiatria di comunità» che vede Teatro 19 impegnato a sperimentare attività laboratoriali in tema di salute mentale. Il festival aprirà venerdì 28 al Cinema Nuovo Eden con la proiezione del film di animazione «Weathering With You» di Makoto Shinkai. Anche quest’anno ci sarà la tradizionale parata di strada curata da Roberta Moneta, sabato 29, con partenza da piazza della Loggia alle 16. Il tema scelto è quello del tempo dell’uomo contrapposto al tempo della natura; sfileranno teatranti, danzatori, allievi dei laboratori e i musicisti della Banda Giovanile Isidoro Capitanio. Domenica 1 marzo il Teatro Sociale ospiterà «Metamorfosi» per l’intera giornata, dalle 10.30 alle 20.30, con una serie di proposte: un workshop sulle pratiche attoriali, lo spettacolo per ragazzi «L’angolino più buio del buio», l’esperienza della «Biblioteca vivente» e lo spettacolo musicale del Libero Coro Bonamici. Poi il festival si trasferirà alla Nave di Harlock, dove, dal 3 al 5 marzo, è in programma la curiosa e surreale «Conferenza fantascientifica del professor Miscuso...». Venerdì 6 sono previste incursioni teatrali nei supermercati Conad del Quadriportico e Italmark del Freccia Rossa; gli spettacoli «La smarrita nel bosco», alle 19 allo Spazio Contemporanea di corsetto Sant’Agata, e «Il fiore del mio Genet», alle 20.30 allo Spazio Idra del Moca; alle 22, nei locali di «OH! Ficomaeco», in via Aleardi, lo storytelling «Paure fantastiche e dove trovarle». Un pieno di eventi Sabato 7: alle 10 ai giardini di via Sardegna un «Percorso Botanico»; l’Attore Alessandro Quattro alla Farmacia Croce Bianca in corso Martiri leggerà i bugiardini di alcuni psicofarmaci; un incontro con gli attori dello spettacolo «Il fiore del mio Genet», alle 17.30 alla Libreria Ferrata; un altro storytelling alle 19 all’Hotel Igea; e infine, alle 21 sul palco dello Spazio Idra, lo spettacolo «La vita ha un dente d’oro», regia di Claudio Morganti. Domenica 8 le proposte conclusive sono uno storytelling alle 12.30 alla Distilleria Molloy; un workshop con Teatro Magro dalle 15 alle 17 ospitato da «Idea Salute» di via Bertoli 12; una puntata radiofonica live di «Serendippo» di Radio Onda d’Urto, alle 18 nel Chesini Garden di via San Polo; gli spettacoli «Perché quando si è innamorati tutto sembra più bello?» di Teatro Magro, alle 19.30 al centro commerciale La Casa di Margherita d’Este, e «La smarrita nel bosco», alle 20.30 nello stesso spazio. La chiusura di «Metamorfosi» alla Distilleria Molloy, alle 22, con dj Joao che ha selezionato per l’occasione una serie di pezzi per stare insieme in allegria. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesco De Leonardis
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok