27 gennaio 2021

Spettacoli

Chiudi

28.11.2020 Tags: Musica

Van Cleef, «135» vie per il rock del 2020

Stoner, psichedelia, folk, garage: le coordinate di Andrea Van Cleef
Stoner, psichedelia, folk, garage: le coordinate di Andrea Van Cleef

C’è musica anche nel silenzio e nella distanza, scintille rock’n’roll per resistere agli urti dell’isolamento: «Ecco un regalo per tutti voi, spero possa allietarvi una mezzoretta durante il lockdown…». L’irruzione sonora di Andrea Van Cleef & The Fuzz Resistance si è manifestata prima con un post su Facebook a reti unificate quindi nel link al profilo Bandcamp dove il chitarrista bresciano, nel frangente impegnato anche fra tastiere e parti vocali, ha messo in circolo in streaming gratuito il nuovo ep intitolato «135», collezione temporanea di 6 tracce - tre inedite e altrettante cover - incalzate nel ritmo tribale di Simon «Helgast» Cavagnini. Assalto frontale, furore da subito e senza chiedere permesso, a gomiti larghi con la programmatica «Run like a mothefucker», traccia che apre il disco e ne delinea la direzione abrasiva fedele alla linea in bilico fra stoner, psichedelia, folk e acidismi doom-psych-garage. A ruota nell’onda anomala anche «Black Widow Road» e «Apache Spider», pervase da lievi aperture melodiche ed echi 90’s avvolti in una spessa coltre di fumo. Gli omaggi ai prototipi evocano Bo Diddley, Dr.John e Pink Floyd - «Obscured by clouds» -, che chiude l’esperienza sciamanica in un’apoteosi di chitarre proiettate verso l’altrove. Oltre a quella digitale, esiste una versione dell’ep fieramente analogica, edizione speciale limitata con cofanetto, tre 45 giri, penna Usb in legno, stilose Polaroid e scatola speciale fatta a mano più doppio artwork interno ed esterno realizzati rispettivamente da Simone Denti e Mr. Iucu. L’INVERNO on fire di Andrea Van Cleef è solo all’inizio: in arrivo su binari paralleli c’è anche un altro nuovo singolo plasmato a quattro mani con Mekis, dj producer e deus ex machina di Cockroach Poduction: il brano s’intitola «Loteria» ed è - anticipano - «un viaggio musicale e mentale intriso di atmosfere abstract, ambient e desert rock, ritmi jazzati, chitarre elettriche lontane, profonde nel loro sviluppo ciclico fino al culmine vocale» (by Laura Sirani). • © RIPRODUZIONE RISERVATA

E.ZUP.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok