04 dicembre 2020

Sport

Chiudi

12.03.2020 Tags: Ciclismo

Addio a Giulio Rivetti Fu anima e motore dell’Unitas Coccaglio

Giulio Rivetti: si è spento a 62 anni dopo aver lottato a lungo
Giulio Rivetti: si è spento a 62 anni dopo aver lottato a lungo

Alessandro Tonoli Il calcio bresciano è in lutto. Giulio Rivetti, ex direttore sportivo dell’Unitas Coccaglio, si è spento a 62 anni dopo aver combattuto con tutte le forze la partita più difficile. Originario di Rovato, trent’anni fa si è messo all’opera per l’Unitas e nella stagione 1993/94 ha ottenuto la prima storica promozione in Prima categoria. Dopo aver vinto il campionato, ha deciso di spostarsi nella vicina San Pancrazio. Solo questione di tempo: pochi anni ed ecco il ritorno, col presidente Vincenzo Filisetti deciso ad affidargli nuovamente la panchina. Nella seconda fase a Coccaglio Rivetti ha raggiunto una finale di Coppa Lombardia nella stagione 2006/07, persa ai supplementari contro il Real Como. Nel 2008 è diventato direttore sportivo dopo aver allenato: nel 2009/10 la seconda promozione in Prima (la categoria dura un solo anno) e nel 2013/14 terzo salto in alto. E dopo un anno con una salvezza senza problemi, la stagione 2015/16 ha salutato il primo, storico passaggio in Promozione. Quindi, due salvezze consecutive. Da quando si è manifestata la malattia, gli impegni calcistici si sono diradati per consentire a Rivetti di affrontare la partita più difficile. La sua scomparsa lascia nel dolore il calcio bresciano. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Salernitana
20
Lecce
18
Empoli
18
Spal
18
Venezia
17
Frosinone
16
Cittadella
14
Chievoverona
14
Monza
14
Pordenone
12
Brescia
9
L.r. Vicenza Virtus
8
Cosenza
8
Reggio Audace
8
Reggina
7
Pisa
7
Ascoli
5
Virtus Entella
5
Cremonese
4
Pescara
4
Brescia - Frosinone
1-2
Chievoverona - Lecce
1-2
Cosenza - Salernitana
0-1
Empoli - L.r. Vicenza Virtus
2-2
Monza - Reggina
1-0
Pescara - Pordenone
0-2
Pisa - Cittadella
1-4
Reggio Audace - Cremonese
1-1
Venezia - Ascoli
2-1
Virtus Entella - Spal
0-1