17 novembre 2019

Sport

Chiudi

12.02.2019

Cresce la leggenda
delle «sirene»
bresciane

Gemma Garagna e Nicole Zampedri: ottimi risultatiChiara Bollani e Monica Salodini (Russian Syncro School)La squadra della Russian Syncro School: una crescita costante e soddisfazioni strameritate in gara
Gemma Garagna e Nicole Zampedri: ottimi risultatiChiara Bollani e Monica Salodini (Russian Syncro School)La squadra della Russian Syncro School: una crescita costante e soddisfazioni strameritate in gara

La Russian Synchro School di Brescia compie un altro gigantesco balzo in avanti nella classifica delle società italiane di nuoto sincronizzato. In un solo anno la società cittadina è passata dal 16° al 13° posto confermando la bontà del lavoro svolto nel corso degli ultimi dodici mesi, della progettualità tecnica e della qualità delle singole atlete. A sancire questo nuovo e strabiliante risultato, sono stati i Campionati Assoluti di sincro, che sono andati in scena allo Stadio del Nuoto di Riccione nello scorso fine settimana. Se nel 2018 la società di Giuseppe Schiano, Yulia e Jane Kochetova aveva chiuso la rassegna tricolore al sedicesimo posto, il risultato aggiornato al 2019 dice di una tredicesima posizione di assoluto prestigio. «Ed è un risultato che ci riempie d’orgoglio - confessa il presidente Giuseppe Schiano -. Non era semplice andare a recuperare altre posizioni dopo il sedicesimo posto dello scorso anno, invece le ragazze sono state bravissime e hanno migliorato ulteriormente il nostro score: complimenti». A RICCIONE si è presentato tutto il meglio del meglio del nuoto sincronizzato. Trentasette le società civili, due le militari, per 45 esercizi singoli, 43 doppi, 18 a squadre e 7 «mixed», con i maschi per la prima volta in acqua a un campionato italiano. Se le prime posizioni sono state irraggiungibili (primato alle Fiamme Oro, quindi Savona e Bologna), la lunga corsa verso la giornata decisiva ha messo in mostra i tanti gioiellini della Russian. Nella giornata di venerdì ribalta per Nicole Zampedri (2003), capace di entrare tra le prime 26 atlete italiane (per la prima volta in carriera) con un 74.200 di tutto rispetto. Ventiduesima Chiara Bollani con 75.167. Nel pomeriggio soddisfazioni dai doppi: 29° posto per la coppia Chiara Bollani-Monica Salodini e 31° per Gemma Garagna-Nicole Zampedri. PIACEVOLE 15° posto nella prova di squadra, con un esercizio preparato in un solo mese di lavoro che ha permesso alla squadra composta da Gemma Garagna, Nicole Zampedri, Chiara Bollani, Monica Salodini, Lia Amadei, Marina Vianelli, Federica Carera e Sofia Mattia (con le riserve Rubina Pizzarotti, Sara Plebani e Francesca Maggio) di chiudere la fase eliminatoria in 15a posizione. Sabato, invece, si sono svolti gli obbligatori, con 300 atleti in gara. E anche in questo ambito, per la Russian sono arrivati risultati di tutto rispetto: 74esima Chiara Bollani, quindi Monica Salodini (91), Nicole Zampedri (100), Gemma Garagna (120), Francesca Maggio (122, seconda dell’annata 2005), Lia Amadei, Federica Carera (153, prima del 2006), Marina Vianelli (183), Sara Plebani (239), Sofia Mattia (255) e Rubina Pizzarotti (260). I risultati degli obbligatori, sommati a quelli della squadra il giorno precedente fanno salire la Russian in tredicesima posizione, una piazza valida per la finale italiana. Davanti alle telecamere di Rai Sport e a una tribuna gremita, la squadra cittadina ha chiuso la prova al 14° posto e terminato la rassegna con la 13ª posizione complessiva nella classifica generale. Un vero orgoglio per tutta Brescia! • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Armanini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
25
Crotone
21
Cittadella
20
Pescara
19
Pordenone
19
Perugia
19
Chievoverona
18
Salernitana
18
Ascoli
17
Empoli
17
Frosinone
17
Pisa
16
Venezia
16
Virtus Entella
16
Cremonese
15
Cosenza
12
Spezia
12
Juve Stabia
11
Livorno
10
Trapani
7
Cremonese - Salernitana
1-0
Crotone - Ascoli
3-1
Empoli - Pescara
1-2
Frosinone - Chievoverona
2-0
Juve Stabia - Benevento
1-1
Perugia - Cittadella
0-2
Pisa - Spezia
3-2
Trapani - Cosenza
2-2
Venezia - Livorno
1-0
Virtus Entella - Pordenone
1-1