25 maggio 2019

Sport

Chiudi

12.01.2017

Fanchini, al
via la campagna
austriaca

Elena Fanchini: pronta a tornare alle gare dopo un mese
Elena Fanchini: pronta a tornare alle gare dopo un mese

Scatta oggi la campagna di Altenmarkt Zauchensee in Austria per Nadia e Elena Fanchini: da ieri sera le campionesse di Montecampione hanno fissato il loro quartiere generale a poca distanza dalla pista dove sabato parteciperanno alla discesa libera di Coppa del Mondo.

Per Nadia già protagonista negli slalom giganti che hanno chiuso il 2016 a Semmering in Austria e aperto le ostilità nel 2017 la settimana scorsa a Maribor in Slovenia sarà un gradito ritorno in una specialità dove spesso e volentieri si ritrova nelle primissime posizioni. Per Elena ai box dal 18 dicembre quando affrontò il supergigante di Val d’Isere finalmente il ritorno in Coppa dopo quasi un mese: difficile, va sottolineato, capire fino in fondo le scelte dei responsabili della Coppa del Mondo che costringono le atlete a tour de force incredibili, alternandoli poi a pause davvero troppo lunghe.

Comunque sia le due finanziere di Artogne stamattina saranno al via della prima prova, e in corsa poi per un piazzamento di prestigio alla loro presenza contemporanea numero 109. L’ultima volta che hanno affrontato una discesa libera insieme hanno ottenuto rispettivamente la quarta e sesta posizione in Val d’Isere il 17 dicembre. Con il risultato conquistato in terra transalpina si sono poste al sesto posto al mondo per quel che concerne i piazzamenti di fratelli o sorelle in una gara di Coppa e sull’onda di quel risultato vorranno confermarsi anche questa volta. Sulla pista austriaca saranno in gara per la quinta volta insieme: un anno fa Nadia è stata quattordicesima, Elena sedicesima.

Per affrontare come si conviene questo appuntamento entrambe si sono allenate fino a ieri mattina a Tarvisio per poi recarsi insieme alle altre azzurre a Altenmarkt. Ambedue godono buona salute ed i test sostenuti in terra friulana sono stati abbastanza confortanti. Ed Elena attende con ansia di uscire dal cancelletto di partenza dopo circa quattro settimane di riposo attivo: «Spero di confermare la prestazione di Val d’Isere anche se in cuor mio cullo il sogno di centrare il podio. Sto bene e sono pronta a dare battaglia». Nadia invece è reduce dalla zona medaglia fallita di poco ed è animata da fieri propositi di rivalsa: «Nelle ultime due prove veloci affrontate ho chiuso ai piedi del podio: questa volta spero proprio di non fallirlo». Nadia partirà per quindicesima proprio davanti a Elena. L’inizio del primo test cronometrato è fissato per le 12,30. A.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]