15 dicembre 2019

Sport

Chiudi

30.03.2019

Franzoni d’oro e Dusi altrettanto: Brescia sul podio

Snowboard tricolore: la camuna Martina Dusi sul gradino più altoGiovanni  Franzoni ha vinto la discesa libera a Falcade San Pellegrino
Snowboard tricolore: la camuna Martina Dusi sul gradino più altoGiovanni Franzoni ha vinto la discesa libera a Falcade San Pellegrino

I titoli italiani nelle specialità degli sport invernali targati Brescia sono come le ciliegie: uno tira l’altro. Dopo il pokerissimo conquistato da ragazzi e allievi nella rassegna tricolore di sci alpino a Sarentino, in Alto Adige, ieri è stato l’ormai sicuro azzurrino Giovanni Franzoni a brindare al successo, mentre ventiquattrore prima è stata Martina Dusi a bere nel calice della vittoria. davvero un periodo fantastico per le nostre giovani promesse di ogni specialità e categoria. Giovanni Franzoni, già primo nel Gran Prix Italia e di conseguenza promosso alla nazionale giovanile, ha vinto la discesa libera aspiranti a Falcade San Pellegrino, dove qualche giorno prima Nadia Fanchini ha legato al suo nome discese libera e supergigante. L’atleta di Manerba sul Garda in forza allo Ski College di Falcade ha vinto in casa con 14/100 di vantaggio su Federico Scussel e 56/100 su Marcio Abruzzese, che l’aveva preceduto nella prova cronometrata. Per il manerbese è il secondo titolo italiano di fila ottenuti nella stessa specialità e categoria: nel 2018 a Sarentino ha siglato la sua prima affermazione tricolore. Che potesse concedere il bis lo si è capito agli assoluti dove è riuscito a mettersi in evidenza, conquistando un nono posto assoluto nello slalom gigante. Tra le porte larghe a Falcade San Pellegrino qualche giorno fa è stato invece secondo a 16/100 da Raffaele Della Vite. Oggi si corre il supergigante e punta al podio: sarebbe il terzo in una settimana. «STO BENE e cercherò di puntare al vertice. So che ripetersi è quantomai difficile, ma sono gasato al punto giusto per fare bene anche domani. Sono soddisfatto dei risultati finora ottenuti che dedico a famiglia e Ski College, e soprattutto a mio fratello gemello Alessandro, tornato anche lui alle gare». Proprio Alex ieri ha chiuso all’undicesimo posto a un soffio dalla top ten, dopo essere stato venticinquesimo nello slalom gigante. Da Falcade San Pellegrino ci spostiamo a Piancavallo in provincia di Pordenone dove sono iniziati i campionati italiani di snowboard. Nella prima giornata si è messa al collo la medaglia d’oro la camuna Martina Dusi, tesserata per l’Sc Adamello Alta Vallecamonica. Nella gara inaugurale, nel bankes slalom delle allieve, ha centrato il suo terzo titolo italiano di fila dopo quelli ottenuti nel 2017 e 2018, quando militava nella categoria ragazze. Può essere l’erede di Manuel Pietropoli, lonatese doc, per due volte azzurro alle Olimpiadi di Torino 2006 e Vancouver 2010. Le sue compagne di club Gaia Pedretti e Anna Tevini hanno chiuso al quinto e settimo posto. Fabiano Franetti e Gabriele Poli hanno invece ottenuto la dodicesima e quattordicesima posizione. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
37
Frosinone
26
Pordenone
25
Virtus Entella
25
Cittadella
25
Ascoli
24
Chievoverona
24
Perugia
23
Crotone
22
Pescara
21
Empoli
21
Pisa
20
Spezia
20
Salernitana
19
Venezia
19
Cremonese
17
Juve Stabia
17
Cosenza
14
Trapani
13
Livorno
11
Ascoli - Cittadella
1-0
Chievoverona - Juve Stabia
2-3
Cosenza - Pordenone
Cremonese - Perugia
Frosinone - Pescara
2-0
Livorno - Benevento
0-2
Salernitana - Crotone
Trapani - Pisa
Venezia - Spezia
0-0
Virtus Entella - Empoli
2-0