25 aprile 2019

Sport

Chiudi

26.03.2019

Loda concede il bis Romele si copre d’oro Franzoni è secondo

Federico Romele e Ludovica Loda con i tecnici Bertolini e ZanelliIl podio allievi maschile con Federico Romele sul gradino più alto
Federico Romele e Ludovica Loda con i tecnici Bertolini e ZanelliIl podio allievi maschile con Federico Romele sul gradino più alto

Viaggiano con il vento in poppa i nostri giovani impegnati ai tricolori giovanili di Sarentino e Falcade-San Pellegrino. Nella prima giornata della rassegna tricolore riservata a allievi e junior, Ludovica Loda e Federico Romele dello Ski Tam Val Palot hanno conquistato l’oro, mentre Giovanni Franzoni (Ski College Falcade) ha chiuso al secondo posto. A Sarentino, in Alto Adige, Ludovica Loda ha bissato l’affermazione dell’anno scorso: unica tesserata bresciana di sempre a esserci riuscita. Netto il divario con le dirette rivali, con la seconda classificata Beatrice Sola distanziata di 1.72, mentre Emma Wieser, terza al traguardo, ha accusato addirittura due secondi netti. Per Loda, approdata quattro anni fa allo Ski Team Val Palot, si tratta di un’affermazione straordinaria. Nella stessa specialità e categoria Bresciasci ha colto la vittoria in passato con Elena Fanchini (1999), Marta Rossetti (2015) e Jacopo Ferretti (2018). Daniela Merighetti e Nadia Fanchini hanno fatto incetta di titoli, ma in questa specialità e categoria non si sono mai imposte. Basta e avanza per celebrare come si conviene Ludovica Loda, brava quanto modesta, che l’anno prossimo debutterà nella categoria superiore. In campo maschile si è registrato l’inatteso ma meritatissimo alloro di Federico Romele, bravo in entrambe le manche dove ha fatto segnare il miglior riscontro cronometrico. Edoardo Saracco e Stefano Piazzato quest’anno spesso primattori sono stati costretti alla resa da un avversario quantomai motivato e in forma. Anche per lui una giornata fantastica che gli permette di festeggiare il successo più importante della sua carriera. NELLA PRIMA PROVA ha impartito un’autentica lezione agli avversari più difficili. Nella seconda, nonostante fosse in vantaggio, ha innestato da subito il turbo chiudendo con 67/100 di vantaggio su Edoardo Saracco. Lo Ski Team Val Palot esce ingigantito da questa prima giornata dei tricolori giovanili. Portare al successo due allievi nello stesso giorno è un qualcosa di speciale e di buon auspicio per il prosieguo della rassegna tricolore. Ha mancato la vittoria per 16/100 Giovanni Frazoni, reduce da alcune buone prestazioni anche agli assoluti di Cortina d’Ampezzo dove ha colto pure una «top ten». Il ragazzo di Manerba, già primo nel Gran Prix con conseguente promozione in nazionale C, sta continuando a fornire prestazioni eccellenti e pare non risentire lo stress per gli impegni agonistici che sostiene da novembre. Per Bresciasci una giornata da incorniciare grazie a questi tre ragazzi che viaggiano a velocità supersonica. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
63
Lecce
60
Palermo
57
Benevento
53
Pescara
50
Hellas Verona
48
Spezia
46
Cittadella
45
Perugia
45
Cremonese
42
Cosenza
42
Ascoli
42
Salernitana
38
Crotone
34
Venezia
33
Foggia
31
Livorno
31
Padova
26
Carpi
26
Ascoli - Venezia
1-0
Brescia - Salernitana
3-0
Carpi - Pescara
0-0
Cittadella - Cremonese
1-3
Cosenza - Spezia
1-0
Foggia - Livorno
2-2
Hellas Verona - Benevento
0-3
Palermo - Padova
1-1
Perugia - Lecce
1-2
Crotone - [ha Riposato]