23 maggio 2019

Sport

Chiudi

22.02.2017

Montecampione, per i «giganti» c’è una regina

Festeggiano le top 3 della gara Baby femminileGioiscono le prime tre delle CuccioleIl podio della categoria Baby maschileI Cuccioli esultano sul podio dei migliori
Festeggiano le top 3 della gara Baby femminileGioiscono le prime tre delle CuccioleIl podio della categoria Baby maschileI Cuccioli esultano sul podio dei migliori

Ha premiato i neo-campioni provinciali baby-cuccioli di slalom gigante che si sono affermati sulla pista Fodestal di Montecampione dove lei il 16 gennaio 1994 vinse la sua prima gara: Nadia Fanchini è stata la graditissima ed applauditissima ospite d’onore della manifestazione orchestrata dal Rongai Pisogne di patron Enrico Serioli: «Ero a casa e ho accettato volentieri l’invito degli organizzatori. E’ stato emozionante perché anch’io ho iniziato a gareggiare proprio sulla pista Fodestal dove peraltro mi sono allenata a lungo. Complimenti ai campioncini provinciali e alla regia del Rongai Pisogne come sempre all’altezza».

AL TERMINE di una manifestazione che ha regalato entusiasmo in quantità industriale hanno conquistato la corona bresciana i baby Giorgia Oprandi (Val Palot) e Giovanni Triboldi (Brixia), mentre nella categoria cuccioli il successo è toccato a Valentina Comensoli (Borno) e Jacopo Claudani (Val Palot).

Giorgia Oprandi ha siglato la sua quinta affermazione stagionale al termine di un duello accesissimo con la compagna di club Marta Romele: solo 4/100 le hanno divise. Giorgia Oprandi era stata prima anche nel campionato provinciale di slalom sempre davanti a Marta Romele e con questa vittoria ha servito il pokerissimo d’annata. Dal terzo al quinto posto si sono classificate Federica Pina (Rongai), Gaia Togni e Ludovica Sandrini del Pontedilegno. In campo maschile Giovanni Triboldi ha ottenuto la vittoria numero quattro della stagione con grande disinvoltura e come Giorgia Oprandi ha bissato il titolo conquistato tra le porte strette. Denis Lazzari (Collio) è stato secondo con 2.04 di distacco, mentre per un solo centesimo è riuscito a prevalere su Lorenzo Odelli (Borno); quarta e quinta piazza per Matteo Saleri e Giacomo Bertussi del Lumezzane.

VALENTINA COMENSOLI ha colto la sua seconda affermazione stagionale precedendo la compagna Beatrice Magri. Anche in questo caso duello entusiasmante tra le due ragazze che alla fine ha premiato la i primattrice con 33/100 di vantaggio sulla Magri. Valentina Zanardelli (Collio), Lorenza Poni (ValPalot), Benedetta Loda (Val Palot) si sono classificate dal terzo al quinto posto. Jacopo Claudani ha servito il tris stagionale a conferma delle sue indubbie qualità tecniche, dopo aver vinto il titolo nello spaciale si è confermato davanti a Francesco Pizio anch’egli del Val Palot giunto secondo con 25/100 di distacco. Nicola Pedrotti (Pontedilegno), Francesco Bertella (Val Palot), Michele Moretti (Val Palot) hanno ottenuto la terza, quarta e quinta moneta. Il Trofeo Iseo Serrature per società è stato vinto dallo Ski Team Val Palot con 4.492 punti; a seguire Brixia, Collio, Pontedilegno, Borno.A.MASS.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]