17 giugno 2019

Sport

Chiudi

24.03.2018

Nadia Fanchini, che rabbia: quarta pure in supergigante

Nadia Fanchini in azione
Nadia Fanchini in azione

Ancora a un soffio dal podio nella seconda prova veloce dei campionati italiani di Santa Caterina Valfurva. Nadia Fanchini ha concluso al quarto posto il supergigante dietro Nicol Delago, Johanna Schnarf e Sofia Goggia. La bresciana ha accusato 75 centesimi di distacco dalla neo-campionessa e solo 6 dalla Goggia. Davvero un podio sfumato per pochissimo. Nello sci alpino purtroppo i distacchi si misurano in centesimi e centimetri: basta pochissimo per passare da protagonista a comprimaria. È quello che è accaduto in queste 2 giornate di gara a Nadia-jet, rimasta per 2 volte di seguito ai piedi del podio. NELLA LOCALITÀ che tante volte l’ha vista primattrice non è riuscita a entrare tra le prime 3 della classe, ma ha confermato di essere sulla strada giusta per tornare più competitiva. I propositi di ritiro li ha chiusi in un cassetto e mette nel mirino il Mondiale di Are, in Svezia, e naturalmente la Coppa del Mondo. È però dispiaciuta per non aver centrato quantomeno un podio: «Ci tenevo a fare bella figura a Santa Caterina Valfurva - assicura Nadia Fanchini -. Credo di esserci riuscita, anche se non è arrivata la medaglia. I propositi di ritiro? Dovrò dimenticare i dolori che mi affliggono: intendo continuare». In campo maschile i gemelli Giovanni e Alessandro Franzoni hanno chiuso al 37° e 64° posto assoluto, al 30° e 57° tra gli italiani. Le gare tricolori sono inserite nel calendario Fis, alle quali possono partecipare anche atleti stranieri. Il titolo è andato a Matteo Marsaglia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.MAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]