17 settembre 2019

Sport

Chiudi

21.08.2019

Zanoni, il valsabbino
re della Valle
Camonica

Marco Zanoni: l’atleta della Legnami Pellegrinelli ha 34 anni
Marco Zanoni: l’atleta della Legnami Pellegrinelli ha 34 anni

Laddove non arrivano talento e tecnica, spesso per emergere sono sufficienti passione e voglia di fare fatica. Sembra uno slogan coniato su misura per Marco Zanoni, splendido interprete di quella branchia dell’atletica leggera, la corsa in montagna, che a Brescia vanta campioni e tradizione. Valsabbino doc di Bione, ex calciatore, dove fino al 2009 macinava chilometri sulla fascia sinistra, Marco Zanoni da una decina d’anni si è votato alla corsa. Ex campione del mondo a squadre con la squadra azzurra, vincitore di innumerevoli gare di spessore, Marco Zanoni si è già ritagliato un posto importante nella bacheca dei grandi atleti della corsa in montagna. Il 2016 è stato l’anno d’oro del campione di Bione, che in Slovenia salì sul gradino più alto del podio al campionato del mondo di corsa in montagna sulle lunghe distanze. «È stata senza dubbio la mia più grande soddisfazione - racconta Marco Zanoni dalla spiaggia di Cesenatico dove è in vacanza con Simona ed i piccoli Nicolò e Alessio -. Vedere vincere a livello individuale un caro amico e collega, mio conterraneo, compagno di tante giornate d’allenamento, Alessandro Rambaldini e poter contribuire con il mio piazzamento al successo dell’Italia a livello di squadra, è stata una gioia che tutt’ora mi fa venire i brividi». NEGLI ULTIMI tre anni Marco Zanoni, campione part time, visto il suo impiego come operaio all'officina meccanica Mecom di Lumezzane, tante corse vinte o terminate con medaglie al collo, vuole riconquistare la maglia azzurra. «Corro perché mi piace. È la mia passione e lo è sempre stata anche quando giocavo a calcio - sottolinea il valsabbino -. Sono consapevole di non essere il più bravo di tutti, ma posso correre alla pari con tanti campioni. Per farlo devo sempre essere al massimo della forma e la cosa è abbastanza difficile. Dopo quel favoloso 2016 purtroppo non sono più riuscito a trovare lo smalto giusto per essere protagonista nei momenti cruciali della stagione, ma il mio obiettivo è riprovare il gusto di vestire la maglia azzurra». Anche quest’anno tanti ottimi piazzamenti, ma nel momento topico un intoppo di natura fisica lo ha frenato. «Una stagione che purtroppo non era iniziata nel migliore dei modi – confida Zanoni -. Avevo puntato molto sulla gara di qualificazione per i mondiali di Trail, ma alla “Maremontana” di Loano, mi sono dovuto ritirare perché bloccato dai crampi. Quella corsa andata male ha condizionato pesantemente il resto della stagione. Poi ho ritrovato un buon passo e mi sono tolto qualche soddisfazione». Marco Zanoni, campione autentico che fa dell’umiltà una delle sue qualità migliori, ha parole di elogio per la sua società di appartenenza, il Gs Pellegrinelli. «Quando nel 2009 ho iniziato a correre la mia prima società è stata la Polisportiva del mio paese. L’anno successivo sono stato accolto dal signor Gualtiero Pellegrinelli nel club che lui stesso ha fondato e sponsorizzato per tanti anni. È stata una delle scelte più azzeccate della mia vita. Un valsabbino che si trova a meraviglia in Vallecamonica potrà sembrare strano, ma il merito è tutto di quella persona straordinaria che si chiama Gualtiero Pellegrinelli». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Folco Donati
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Virtus Entella
9
Benevento
7
Pisa
7
Perugia
7
Ascoli
6
Pordenone
6
Pescara
6
Salernitana
6
Empoli
5
Crotone
5
Chievoverona
4
Spezia
3
Venezia
3
Cremonese
3
Frosinone
3
Cittadella
3
Cosenza
1
Juve Stabia
1
Livorno
0
Trapani
0
Ascoli - Livorno
2-0
Cittadella - Trapani
2-0
Cosenza - Pescara
1-2
Crotone - Empoli
0-0
Perugia - Juve Stabia
0-0
Pisa - Cremonese
4-1
Pordenone - Spezia
1-0
Salernitana - Benevento
0-2
Venezia - Chievoverona
0-2
Virtus Entella - Frosinone
1-0