05 dicembre 2019

Sport

Chiudi

02.11.2019

Franciacorta-Ciliverghe, il derby della continuità

Emanuele Bardelloni (Franciacorta)Luca Confalonieri (Ciliverghe)
Emanuele Bardelloni (Franciacorta)Luca Confalonieri (Ciliverghe)

Continuità ed equilibrio: in casa Franciacorta non cercano altro. Dopo un inizio di stagione complicato, con 7 punti raccolti in altrettante gare, i due successi consecutivi in campionato ottenuti contro Mezzolara e Breno hanno rimesso le cose a posto per la squadra di Sergio Volpi che domani in casa nel derby contro il Ciliverghe (ore 14.30) va alla ricerca di ulteriori conferme. GLI 8 GOL messi a segno nelle ultime due sfide di campionato confermano il grande potenziale offensivo della formazione franciacortina, ma è nella capacità di tutta la squadra di sapersi difendere, con giocatori d'attacco come Mangiarotti o Bardelloni costretti a sacrificarsi, che il Franciacorta potrà fare la differenza rispetto alle altre squadre il lizza per un posto nei playoff: «Le due vittorie consecutive contro Breno e Mezzolara hanno riportato il morale e l'entusiasmo che ci erano un po' mancati in altri momenti - ammette il capitano del Franciacorta, Nicola Rossi -, ma ciò che mi fa guardare al futuro con rinnovato ottimismo è lo spirito di un gruppo capace di aiutarsi in campo anche quando c'è da soffrire. Trovare il giusto equilibrio tra le due fase di gioco è la chiave per continuare il nostro percorso di crescita e conseguentemente la nostra risalita in classifica». Equilibrio dato anche da un nuovo modulo tattico, il 4-4-2, che permette alla squadra di coprire meglio il campo in fase difensiva per poi mettere in mostra tutto il proprio potenziale offensivo una volta recuperato il possesso della squadra: «Il nuovo modulo certamente ci ha dato una mano per cercare di essere sempre compatti e uniti in campo - continua Nicola Rossi - ma è l'atteggiamento di tutti i ragazzi a fare la differenza. Se saremo bravi a continuare così sono certo che potremo vivere un campionato da protagonisti e raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati». PROSEGUIMENTO del percorso di crescita che passa anche da un derby tutt'altro che scontato: «Il Ciliverghe è una squadra di categoria che ha un'ottima organizzazione e alcune individualità di spicco - conclude il capitano del Franciacorta - tra queste certamente brilla il talento di Jacopo Mozzanica che conosco bene in quanto mio compagno qui proprio nella passata stagione. I tanti infortuni hanno un po' limitato il Ciliverghe in questo inizio di stagione ma penso che contro di noi metteranno in mostra qualità e determinazione. Sarà una gara molto dura ma abbiamo tutte le possibilità per fare bene. Dovremo essere bravi a giocare come sappiamo per cercare di ottenere un altro successo che sarebbe davvero importante per autostima e classifica». Non c'è due senza tre per un Franciacorta che vuol continuare a correre e guadagnare posizioni importanti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Giori
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
31
Crotone
22
Pordenone
22
Cittadella
22
Perugia
22
Ascoli
21
Chievoverona
21
Pescara
20
Pisa
20
Frosinone
20
Salernitana
19
Virtus Entella
19
Empoli
18
Venezia
17
Cremonese
17
Spezia
16
Juve Stabia
14
Cosenza
13
Trapani
13
Livorno
11
Cosenza - Spezia
1-1
Cremonese - Livorno
0-0
Crotone - Cittadella
1-1
Frosinone - Empoli
4-0
Perugia - Pescara
3-1
Pisa - Pordenone
2-0
Salernitana - Ascoli
1-1
Trapani - Chievoverona
1-0
Venezia - Benevento
0-2
Virtus Entella - Juve Stabia
1-0