14 novembre 2019

Sport

Chiudi

11.10.2019

Chiari-Sarezzo, è già derby da vertigini

Entrambe hanno vinto in maniera netta all’esordio, realizzando più di 80 punti, e ora si scontrano. Chiari-Sarezzo si propone come un derby davvero interessante e non già deciso in partenza. I padroni di casa partono favoriti, non foss’altro per il fatto che sono sicuramente la squadra da battere in questo campionato di Serie D e per il fattore campo. Ma Sarezzo è una squadra da roster profondo e dotata di grande talento: dunque non parte battuto ancora prima di giocare. Sicuramente già nella prima giornata i clarensi di coach Tusa hanno impressionato con il roboante 45-84 ottenuto in casa del Cologno al Serio, anche se il Sarezzo si annuncia come formazione di un altro livello rispetto ai bergamaschi: «Sarà un bel test - analizza coach Alessandro Tusa -. Credo che i triumplini siano una delle migliori 4 squadre del campionato e sarà sicuramente un test interessante». Sarezzo, dopo la bella vittoria con la Padernese, proverà a fare l’impresa: «Sappiamo che sono molto forti e li rispettiamo, ma noi andremo là per vincere - spiega coach Enzo Bonsi -. Ho a disposizione un bel gruppo che può fare bene e vogliamo giocarci le nostre carte anche contro una squadra molto forte come il Chiari». QUESTO SARÀ l’unico derby della seconda giornata, ma non di sicuro l’unica sfida interessante. Basti pensare ad esempio alla trasferta del River Orzinuovi a Treviglio, 2 squadre uscite vincenti dalla prima sfida stagionale, ma anche alla sfida «calda» della Padernese in casa contro l’Ombriano, due formazioni voglios di riscattare le sconfitte della scorsa settimana. In campo stasera anche il Bedizzole, di scena a Izano per una partita che mette in palio già importanti punti salvezza. Domenica invece il Gussago di coach Andrea Sina cercherà di fare valere il fattore campo contro il modesto Cologno al Serio: «La prima partita l’abbiamo subita emotivamente - sottolinea Sina -. Il banco di prova l’avremo domenica con una squadra abbordabile». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

C.CAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
25
Crotone
21
Cittadella
20
Pescara
19
Pordenone
19
Perugia
19
Chievoverona
18
Salernitana
18
Ascoli
17
Empoli
17
Frosinone
17
Pisa
16
Venezia
16
Virtus Entella
16
Cremonese
15
Cosenza
12
Spezia
12
Juve Stabia
11
Livorno
10
Trapani
7
Cremonese - Salernitana
1-0
Crotone - Ascoli
3-1
Empoli - Pescara
1-2
Frosinone - Chievoverona
2-0
Juve Stabia - Benevento
1-1
Perugia - Cittadella
0-2
Pisa - Spezia
3-2
Trapani - Cosenza
2-2
Venezia - Livorno
1-0
Virtus Entella - Pordenone
1-1