22 maggio 2019

Sport

Chiudi

18.04.2019

Germani, Abass da blindare: Bologna va già in pressing

Awudu Abass contro la Virtus Bologna. Che ora lo vorrebbe con sé
Awudu Abass contro la Virtus Bologna. Che ora lo vorrebbe con sé

Priorità Germani: blindare Awudu Abass. L’ex giocatore di Milano, legato da contratto alla Leonessa anche per la prossima stagione, è finito nel mirino della Virtus Bologna. O meglio: è tornato ad essere uno degli obiettivi della squadra bianconera, attualmente undicesima forza del campionato assieme proprio a Brescia. Coach Sasha Djordjevic aveva già messo nel mirino Abi durante il suo percorso bavarese alla guida del Bayern Monaco (dove ha avuto Jared Cunningham), al pari delle V nere che la scorsa estate avevano cercato il giocatore cresciuto cestisticamente a Cantù. Chiaro è che la prossima stagione vedrà protagonisti i giocatori italiani, considerando la formula del 6+6, e un giocatore come Abass, punto di riferimento della Nazionale e reduce da un girone di ritorno notevole, può solo far gola a una delle squadre col maggior budget di spesa a disposizione. Il diretto interessato però non ha ancora sentito nessuno e per il momento resta focalizzato sul futuro prossimo. «Sono concentrato: in questo momento - assicura Abass - l’unico pensiero che ho è quello di finire al meglio le ultime 4 partite di questa stagione: c’è un 10% di possibilità di arrivare ai playoff e so benissimo che è poco. Ma ci vogliamo provare. La classifica non rispecchia il valore della squadra: paghiamo soprattutto gli infortuni che ci hanno colpito. Ma nonostante tutto cerchiamo di lottare in ogni partita, come abbiamo fatto contro Cantù e Cremona». Partite in cui Cunningham ha alzato bandiera bianca per un problema alla caviglia, venendo però beccato da diversi tifosi sulla sua pagina di Instagram, che non hanno gradito il comportamento della guardia a stelle e strisce. E sempre tramite messaggio Abass ha scoperto di quanto uscito su piazza bolognese: «Non sono uno che legge i quotidiani, ma ricevo messaggi da amici e tifosi. E per dirla tutta, mi ha sorpreso questa cosa». Dopodomani la partita da ex con Milano: a questo pensa Abass, che da Brescia non pare interessato a muoversi. «Sono molto contento qui: sto riprendendo tutto il percorso che ho fatto prima di andare a Milano. La mia sicurezza in campo migliora». E per questo Bologna e Djordjevic (che a Monaco aveva scartato Abi proprio perché reduce da una stagione da comprimario al Forum) sarebbero interessate a mettere le mani sull’ala della Leonessa. Che per bocca di Sandro Santoro chiarisce il proprio punto di vista: «È preso per parlarne” spiega il gm brindisino -. Nell’ultima stagione abbiamo cambiato tanto, perché siamo stati costretti a farlo. Non abbiamo nessuna intenzione di ripetere quanto successo la scorsa estate». IN OGNI CASO bisognerà chiarirsi quanto prima: il contratto di Abass ha un’escape estiva, e se in questo momento il giocatore non è interessato ad esercitarla, non è detto che la stessa cosa succeda tra qualche mese. «Dovremo vedere i programmi, ma Abi è uno dei punti fermi del nostro progetto. Vogliamo dare continuità a questa stagione: ci ha insegnato che cambiare troppo può essere rovinoso». E che blindare il prima possibile i cardini di questa squadra è necessario. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Banzola
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]