15 novembre 2019

Sport

Chiudi

19.10.2019

Germani, missione esterna per continuare a crescere

Il tecnico Vincenzo EspositoIl gm Sandro SantoroLuca Vitali, 33 anni play e punto di forza della squadra di Esposito: veste la maglia della Germani dal 2016
Il tecnico Vincenzo EspositoIl gm Sandro SantoroLuca Vitali, 33 anni play e punto di forza della squadra di Esposito: veste la maglia della Germani dal 2016

Senza sosta, senza riposo. Il tour de force della Germani prosegue dopo i successi interni contro Trento e Cedevita Olimpia Lubiana. Stasera alle 20.30 i biancazzurri saranno impegnati nella trasferta giuliana contro Trieste (arbitri: Paglialunga, Giovannetti e Pepponi). Una sfida che sulla carta, e alla luce degli ultimi risultati, la Germani affronta con il ruolo di favorita, anche se la squadra di casa ha ampiamente dimostrato nel recente passato di essere in grado di dar fastidio a chiunque. È STATO Sandro Santoro a evidenziare l’importanza della gara triestina. «Il nostro inizio di stagione è stato molto positivo, ma siamo consapevoli di doverci preparare anche ai momenti di difficoltà - ha spiegato Santoro -. A Trieste ci aspetta una battaglia, contro una squadra rognosa: sarà un bel test, per affrontarlo al meglio trasformeremo in qualcosa di positivo le nostre energie. Ci sarà da faticare, ma i ragazzi si stanno abituando ad affrontare il doppio impegno calibrando le forze. Credo sia questo sia uno dei segreti del buon approccio alla stagione che abbiamo avuto finora». Segnali molto positivi sono quelli lasciati in dote dal secondo tempo della partita che la Germani ha disputato contro gli sloveni del Cedevita, dove sono emerse soprattutto la grande coesione di squadra e l’ottima condizione di forma palesata da ognuno dei giocatori schierati in campo da coach Vincenzo Esposito. Trieste, dopo un’estate travagliata dal punto di vista societario, si è iscritta al campionato allestendo un buon roster. E si presenta dopo la vittoria a sorpresa ottenuta a Sassari. Diretta in panchina dall’ex coach di Montichiari e Lumezzane, Eugenio Dalmasson, la squadra giuliana è avversaria da prendere con le cosiddette pinze, in quanto composta da giocatori esperti e navigati che conoscono bene il nostro campionato. Aspetto da non sottovalutare è l’apporto che riesce a fornire l’Allianz Dome, impianto triestino che in ogni occasione quando scende sul proprio parquet la squadra biancorossa fa segnare il tutto esaurito. Ex della partita sarà l’italo-argentino Juan Fernandez, uno degli eroi della Leonessa che quattro anni fa seppe conquistare, anche grazie alle gesta dell’allora suo playmaker, la serie A. UN OCCHIO di riguardo lo si dovrà avere nei confronti della guardia DeQuan Jones e dell’esperto lungo croato Hrvoje Peric, anche se Eugenio Dalmasson riesce sempre a proporre protagonisti diversi in ogni match. Lo scorso anno Trieste vinse entrambe le sfide contro la squadra biancoblù, mentre fra Esposito e Dalmasson c’è un solo precedente in serie A: quello del girone di andata della scorsa stagione quanto l’attuale tecnico della Germani vinse alla guida della Dinamo Sassari. Numeri e statistiche fanno indiscutibilmente parte del mondo della pallacanestro ed allora va menzionato che Luca Vitali è a soli sei assist da quota 1400 ed il quarto in Italia dopo Gianmarco Pozzecco (1772), Riccardo Pittis (1454) e Michael Green (1446). Lo stesso playmaker della Germani è giunto a soli 8 assist da quota 600 in maglia Leonessa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Folco Donati
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
25
Crotone
21
Cittadella
20
Pescara
19
Pordenone
19
Perugia
19
Chievoverona
18
Salernitana
18
Ascoli
17
Empoli
17
Frosinone
17
Pisa
16
Venezia
16
Virtus Entella
16
Cremonese
15
Cosenza
12
Spezia
12
Juve Stabia
11
Livorno
10
Trapani
7
Cremonese - Salernitana
1-0
Crotone - Ascoli
3-1
Empoli - Pescara
1-2
Frosinone - Chievoverona
2-0
Juve Stabia - Benevento
1-1
Perugia - Cittadella
0-2
Pisa - Spezia
3-2
Trapani - Cosenza
2-2
Venezia - Livorno
1-0
Virtus Entella - Pordenone
1-1