20 ottobre 2019

Sport

Chiudi

20.04.2019

L’Orzinuovi inizia in anticipo la preparazione ai play-off

Coach Stefano Salieri, 58 anni
Coach Stefano Salieri, 58 anni

Per una volta il risultato non conterà. L'Agribertocchi Orzinuovi infatti è stata talmente brava non solo da arrivare davanti a squadre che sulla carta erano considerate più forti ma anche di farlo con una giornata di anticipo. Il primato di Orzi in Serie B, dunque. non è in discussione così come il 6° posto della Juvi Cremona, l’avversaria di stasera dei bassaioli, non potrà subire modifiche sia in positivo che in negativo. A PRESCINDERE dunque dall'esito della sfida di questa sera (ore 20,30 con l'ultimo turno tutto in contemporanea), che chiuderà la stagione regolare, l'Agribertocchi passerà una bellissima Pasqua. Infatti. tra la fine della scorsa settimana e l'inizio di questa, sono arrivate due bellissime notizie che rappresentano una certezza per il presente e per il futuro: domenica è arrivata l’ufficialità del primato in B; martedì c'è stato un grande attestato di stima della parte della società che ha rinnovato il contratto a coach Stefano Salieri. Il messaggio è chiaro: qualunque sarà il campionato che disputeremo il prossimo anno, si va avanti insieme. Il lavoro di Salieri infatti è sotto gli occhi di tutti e Orzinuovi ha avuto una crescita partita dopo partita e a poco a poco è diventata grande: questo doveva essere un progetto a medio-lungo termine, con una squadra di età media giovanissima, ma i bassaioli sono riusciti a bruciare le tappe e diventare protagonisti già nella prima stagione dopo la retrocessione dalla A2. «Il primo posto aritmetico nel girone, quando manca ancora una giornata alla fine del campionato, deve essere motivo di grande orgoglio e di soddisfazione per tutti: squadra, società e tifosi, uniti come non mai in questa splendida cavalcata - spiega coach Salieri -. Soprattutto deve essere uno stimolo fortissimo per lavorare con ancora più convinzione per fare i play-off da protagonisti». L’AVVERSARIO più probabile negli spareggi-promozione è Oleggio, 8° nel girone A: se dovesse battere Siena (ottenendo l’ottava vittoria consecutiva) sio qualificherebbe. Ma per ora l’attenzione in casa Orzi sarà solo sulla Juvi Cremona. Coach Salieri, che anche nella sfida odierna sarà privo del pivot Lorenzo Galmarini, vuole che la sua squadra finisca bene la stagione: «Sarebbe bello chiudere in testa da soli - dice l’allenatore dell’Agribertocchi -. Ci teniamo a vincere anche per prepararci nel migliore dei modi ai play-off. La Juvi è una squadra esperta: davanti al proprio pubblico sa esaltarsi. Ci aspetta un match difficile contro un avversario che ha disputato una grande stagione, ma dobbiamo concentrarci su noi stessi. Voglio vedere il giusto atteggiamento. Dobbiamo giocare una partita attenta e di sacrificio sia per onorare questo straordinario primo posto sia per prepararci, anche mentalmente, a un grande play-off». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Claudio Canini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
18
Crotone
14
Empoli
14
Salernitana
14
Perugia
14
Ascoli
12
Venezia
12
Virtus Entella
12
Cittadella
12
Pordenone
11
Chievoverona
10
Pescara
10
Cremonese
10
Pisa
9
Cosenza
7
Spezia
7
Juve Stabia
7
Frosinone
6
Trapani
5
Livorno
4
Benevento - Perugia
1-0
Chievoverona - Ascoli
Cittadella - Cosenza
1-3
Empoli - Cremonese
Frosinone - Livorno
Juve Stabia - Pordenone
4-2
Pescara - Spezia
1-2
Pisa - Crotone
Venezia - Salernitana
1-0
Virtus Entella - Trapani
1-1