19 maggio 2019

Sport

Chiudi

16.04.2019

Lic Verolanuova: Speranzini se ne va Largo a Romagnoli

Gianfranco Romagnoli
Gianfranco Romagnoli

L’ultima mossa per tentare di dare la scossa in chiave salvezza. La Lic Verolanuova affronterà le ultime due partite, decisive per cercare di evitare i play-out, con un nuovo allenatore in panchina.Luca Speranzini ha rassegnato le dimissioni dopo la sconfitta contro San Pio X Mantova, che ha fatto scivolare i bassaioli nella zona play-out. «Una decisione che non mi piace, ma forse è meglio così visti i risultati – dice Speranzini -. Vediamo se togliendo l'alibi dell'allenatore cambia qualcosa. Sono deluso, speravo in una stagione migliore». Tempo di stravolgimenti non ce n'è e la società ha subito puntato sull'esperto vice Gianfranco Romagnoli, che nelle ultime due stagioni aveva fatto da assistente prima a Baltieri (lo scorso anno) e poi a Speranzini. Nessuno meglio di lui conosce le dinamiche della squadra. «Ringraziamo Speranzini per il lavoro svolto, anche con l'Under 16, e ci affidiamo per queste due partite a coach Romagnoli – spiega il presidente Matteo Linetti -. Il gesto di Speranzini vuole aiutare la squadra a salvarsi. In questo momento siamo ai play-out e non stiamo esprimendo quello che si pensava dovessimo fare a inizio campionato: poca energia, poca coesione. Vincendo le ultime due partite eviteremmo i play-out: possiamo farcela. Verola non è mai andata ai play-out in 13 anni di C Silver e siamo convinti anche quest'anno di ottenere la permanenza in questo campionato senza dover passare dagli spareggi salvezza». Ora qualche giorno di lavoro e dopo la sosta per la Pasqua si ripartirà sabato 27 aprile dal derby con Manerbio. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

C.CAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]