20 febbraio 2020

Sport

Chiudi

25.01.2020

A Mompiano c’è la fila per Tonali Da Cagliari arriva Lykogiannis

Sandro Tonali: per il Brescia un gioiello sempre più prezioso FOTOLIVE
Sandro Tonali: per il Brescia un gioiello sempre più prezioso FOTOLIVE

Se fosse un politico, metterebbe d’accordo l’intero arco costituzionale. Anche nel calcio lo votano tutti, ma non tutti potranno averlo. c’era la fila ieri sera, come di consueto, per vedere all’opera Sandro Tonali contro il Milan. Osservatori da mezza Europa sugli spalti del Rigamonti. Massimo Cellino registra e per ora incassa solo l’apprezzamento diffuso. Per qualcosa di più sostanzioso aspetterà l’estate, consapevole dell’interesse che si è creato intorno all’under 20 più quotato della Serie A (e fra i più quotati al mondo). E certo la sua partecipazione alla fase finale dell’Europeo, con la Nazionale di Roberto Mancini, potrà farne lievitare ulteriormente il valore. Intanto si parla di 50 milioni di euro, cifra che considerano plausibile Juventus e Inter, Paris Saint Germain e Liverpool, non che i due Manchester, City e United. CIFRE DIVERSE, ma estimatori alla finestra anche per Alfredo Donnarumma, che piace in A (in particolare Parma) come in B (praticamente ad ogni club). In uscita Alessandro Matri, che potrebbe addirittura accasarsi alla Lazio, ma è nel mirino soprattutto del Parma. Così come Enrico Alfonso (fra Ascoli e Cremonese), Luca Tremolada (Bari), Alessandro Semprini (Cosenza, Entella e Livorno). Non rientra nei piani Jaromir Zmrhal, può partire Giangiacomo Magnani che piace a Verona e Cagliari. CON IL CLUB sardo si può imbastire uno scambio con Charalampos Lykogiannis, perché oltre a sfoltire il Brescia deve rinforzare la rosa e finora sono arrivati solo centrocampisti d’attacco: un mancino come il greco classe 1993 servirebbe eccome. Scambio o non scambio, l’operazione è vicinissima alla conclusione per quanto su Lykogiannis si sia mosso anche il Parma, interessato pure a Matteo Gabbia. Il classe ’99 rossonero è fra i difensori sul taccuino del Brescia fin dall’estate scorsa. Il Parma è a un passo, mai dire mai però. IL DISCORSO vale anche per gli altri centrali in ballo: sifanno, fra gli altri, i nomi di Federico Ceccherini (Fiorentina, utilizzabile anche come terzino), Luka Bogdan (Livorno) e Vasco Regini (Sampdoria). Gli ex biancazzurri Bartosz Salamon e Sebastien De Maio (molto richiesto dai club in lotta per la salvezza) sono altre opzioni sul tavolo per questa sessione invernale, destinata a concludersi venerdì prossimo alle 20. A Massimo Cellino preme costruire una squadra ricca di talento anche in prospettiva. Per questo ha nel mirino da tempo Mathias Pereira Lage (portoghese che milita nell’Angers, in Francia) e in particolare Miha Zajc, ex Empoli in forza al Fenerbahce. Per l’attacco una strada porta fino alla Repubblica Ceca. Interessa Michal Krmencik, punta del Viktoria Plzen, classe 1993. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gian Paolo Laffranchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
57
Spezia
40
Frosinone
40
Crotone
37
Salernitana
36
Cittadella
36
Pordenone
36
Virtus Entella
35
Chievoverona
34
Empoli
33
Perugia
33
Pescara
32
Juve Stabia
32
Ascoli
31
Pisa
30
Venezia
28
Cremonese
26
Cosenza
23
Trapani
19
Livorno
14
Benevento - Pordenone
2-1
Chievoverona - Salernitana
2-0
Cremonese - Trapani
5-0
Empoli - Pisa
2-1
Frosinone - Perugia
1-0
Juve Stabia - Crotone
3-2
Livorno - Cosenza
0-3
Pescara - Cittadella
1-2
Spezia - Ascoli
3-1
Venezia - Virtus Entella
2-2