07 luglio 2020

Sport

Chiudi

04.06.2020 Tags: Brescia Calcio

Balo ancora sparito dal campo La rottura è questione di ore

Diego Lopez, 45 anni, allenatore del Brescia: un punto in 4 giornate
Diego Lopez, 45 anni, allenatore del Brescia: un punto in 4 giornate

Il tormentone Balotelli s’arricchisce dell’ennesimo capitolo. Un’altra assenza ingiustificata per l’attaccante bresciano dopo quelle dei giorni scorsi. Invano lo staff tecnico messogli a disposizione da Massimo Cellino ha atteso il calciatore per il doppio allenamento di ieri al centro sportivo di Torbole Casaglia. Balotelli assente alle 9 del mattino e alle 19 di sera. Entrambe le sedute sarebbero stati individuali come da dieci giorni a questa parte con la squadra ad allenarsi al completo in orari differenti. Emblematica è stata la scena vissuta da chi attendeva Balotelli per l’allenamento serale, un piccolo gruppo composto da tifosi e giornalisti. Dopo aver atteso una decina di minuti dopo le 19 gli ex collaboratori di Eugenio Corini, Salvatore Sciuto e Stefano Olivieri, si sono chiusi alle spalle il cancello del centro lasciandolo rasseganti. LA SCELTA di non presentarsi al campo d’allenamento del numero 45 biancazzurro non è stata commentata dalla società di via Solferino. E così sarà per il resto dei giorni (probabilmente pochi) che legheranno ancora Balotelli al club di Massimo Cellino. Ma che fine ha fatto ieri il giocatore? Due i segni di vita dell’attaccante arrivati come sempre via social, su Instagram. Il primo segnale è arrivato nel tardo pomeriggio ripostando una storia di Nicolò Zaniolo: Balo posta una foto insieme in un raduno della Nazionale. Il secondo è stato molto più diretto rispondendo ad un post alla notizia riportata da Sky Sport sull’ennesima assenza: «Anche voi a scrivere senza sapere? - ha incalzato l’attaccante -. Mah, esterrefatto», il commento lasciato con tanto di faccina stupita. VANO è stato il tentativo d’ottenere spiegazioni dall’entourage del calciatore e dai suoi legali: tutti sono risultati irreperibili per l’intera giornata. E vano è stato un ulteriore tentativo di ottenere una presa di posizione dal Brescia. Nessuno parla e questo silenzio, sempre più assordante, incrementa lo stato di tensione, anche e soprattutto tra i tifosi. La querelle tra Balotelli e il Brescia è ormai argomento di dominio pubblico. I supporter biancazzurri da giorni sono alla ricerca della verità su un caso che inizia a dare sempre più fastidio considerata la situazione surreale e il clima venutosi a creare. Non certo l’ideale in vista della ripresa del campionato. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Fabio Pettenò
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
76
Crotone
55
Cittadella
52
Pordenone
52
Frosinone
51
Spezia
50
Salernitana
47
Chievoverona
46
Pisa
46
Empoli
45
Virtus Entella
42
Perugia
40
Pescara
39
Venezia
39
Cremonese
37
Ascoli
36
Juve Stabia
36
Trapani
33
Cosenza
31
Livorno
21
Cosenza - Ascoli
0-1
Cremonese - Pescara
1-0
Crotone - Benevento
3-0
Frosinone - Spezia
2-1
Perugia - Pordenone
1-2
Pisa - Cittadella
2-0
Salernitana - Juve Stabia
2-1
Trapani - Livorno
2-1
Venezia - Empoli
0-2
Virtus Entella - Chievoverona
1-1