21 febbraio 2020

Sport

Chiudi

17.01.2020

Balotelli è in gruppo e pronto per il Cagliari con Cistana e Tonali

Mario Balotelli: ha 29 anni
Mario Balotelli: ha 29 anni

Balotelli è rientrato in gruppo e ieri si è allenato regolarmente sui campi di Torbole Casaglia. Domenica sarà a disposizione di Eugenio Corini e al 100 per 100 sarà titolare contro il Cagliari. I problemi fisici che lo avevano costretto a saltare le prime sedute della settimana sono acqua passata e MB45 ha ripreso il suo posto accanto ai compagni per affrontare la prima di 19 missioni salvezza. Buone nuove anche dal campo, quindi, dopo che Super Mario aveva accolto con il sorriso la doppia notizia del proscioglimento per l’episodio estivo di Napoli e della cancellazione di multa e divieto di circolazione arrivate qualche mese fa dalla Svizzera. Balotelli ha le carte in regola per lasciare il segno contro la squadra di Rolando Maran. Mentre Alfredo Donnarumma lavora per rilanciare la propria candidatura a una maglia da titolare, magari in un ipotetico e futuribile tridente, Super Mario intende riprendere il feeling con il gol momentaneamente interrotto a Genova con la Samp. DAVANTI A LUI c’è la prospettiva del secondo centro al Rigamonti, un bottino ancora troppo magro per la missione salvezza che grava (anche) sulle sue spalle. Per alzare i giri del motore e aumentare il rendimento (singolo e collettivo) c’è un’idea tattica non certo innovativa ma decisamente sensata: spingere Balo a giocare il più possibile vicino alla porta avversaria. A Marassi è stato il più pericoloso (4 tiri nello specchio della porta) ma il suo raggio d’azione è stato troppo defilato. Fra 2 giorni al Rigamonti dovrà tornare al centro dell’attacco per essere la bocca di fuoco di un collettivo che deve necessariamente infilare una serie di risultati utili per cancellare il girone d’andata e uscire dalle sabbie mobili. Corini non ha in previsione chissà quali stravolgimenti. La formazione anti Cagliari partirà dagli stessi presupposti tattici di Genova ma con il rientro di due interpreti preziosi. Al centro della difesa riecco Cistana, che farà coppia con Chancellor e sarà protetto ai lati da Sabelli e Mateju. E dalla prova del ceco si tireranno le somme per la ricerca di un rinforzo sulla corsia mancina. A centrocampo rientra invece Sandro Tonali, fisso in cabina di regia dopo l’esperimento Viviani. Al suo fianco, al netto della squalifica di Bisoli, ci saranno Romulo (a destra) e Ndoj (a sinistra). Davanti la coppia Balotelli-Torregrossa. Sulla trequarti, ruolo che Corini ha sempre inteso prima di intensità e poi di qualità, potrebbe ripartire Spalek, con il nuovo acquisto Skrabb inserito a partita in corso. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Armanini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
57
Spezia
40
Frosinone
40
Crotone
37
Salernitana
36
Cittadella
36
Pordenone
36
Virtus Entella
35
Chievoverona
34
Empoli
33
Perugia
33
Pescara
32
Juve Stabia
32
Ascoli
31
Pisa
30
Venezia
28
Cremonese
26
Cosenza
23
Trapani
19
Livorno
14
Benevento - Pordenone
2-1
Chievoverona - Salernitana
2-0
Cremonese - Trapani
5-0
Empoli - Pisa
2-1
Frosinone - Perugia
1-0
Juve Stabia - Crotone
3-2
Livorno - Cosenza
0-3
Pescara - Cittadella
1-2
Spezia - Ascoli
3-1
Venezia - Virtus Entella
2-2