21 settembre 2020

Sport

Chiudi

11.09.2020 Tags: Brescia Calcio

Brescia, ecco il
primo acquisto:
dall’Olanda è arrivato Van de Looi

Tom Van de Looi al suo arrivo prima delle visite mediche: inizia l’avventura bresciana FOTOLIVE/Fabrizio Cattina
Tom Van de Looi al suo arrivo prima delle visite mediche: inizia l’avventura bresciana FOTOLIVE/Fabrizio Cattina

Il primo colpo del mercato in entrata del Brescia parla olandese. La società del presidente Massimo Cellino si è assicurata il promettente centrocampista Tom Van de Looi. L'ufficialità arriverà in queste ore, ma l'affare è praticamente concluso. Operazione condotta dal direttore sportivo Giorgio Perinetti. Nato il 2 luglio del 1999, Van de Looi è di proprietà del Groningen, ma l'ultima stagione l'ha disputata con la maglia del Nec. In Eredivisie, il massimo campionato d’Olanda, Van de Looi ha collezionato 33 presenze; 19 quelle accumulate nella cadetteria orange. Van de Looi è un centromediano con spiccate qualità di leader: non a caso è il capitano dell'Under 19. È sbarcato in Italia nella mattinata di ieri con un volo proveniente dai Paesi Bassi. Dopo l’atterraggio in terra milanese, si è subito mosso in direzione Brescia. Insieme al suo agente ha varcato la porta della sede di via Solferino attorno alle 10. Ad attenderlo nel quartier generale biancazzurro Giorgio Perinetti. Dopo una breve chiacchierata con il ds, Van de Looi è stato accompagnato dal dottor Maurizio De Gasperi e da Daniele Gastaldello al Panathleticon dove ha sostenuto le visite mediche. Al termine dei test necessari per ottenere l'idoneità sportiva ha raggiunto i nuovi compagni all'hotel Hilton di via Europa a pranzo. Nel pomeriggio la prima sgambata agli ordini di Luigi Delneri e il primo approccio al centro sportivo di Torbole Casaglia. L'arrivo di Van de Looi non sarà né il primo né l'ultimo in questa sessione di mercato. Dall'Islanda rimbalza la voce di un interesse del Brescia per l'attaccante Hólmbert Aron Fridjónsson. Classe '93, compagno di nazionale di Birkir Bjarnason, Fridjónsson è di proprietà dell' Aalesund squadra del campionato norvegese. In carriera ha segnato 3 reti con l'Islanda mentre la scorsa stagione i gol per lui sono stati 11 in 14 gare disputate in campionato. In tema di arrivi è alla portata Razvan Sava, classe 2002, della Juventus, nazionale rumeno con trascorsi a Lecce e Pescara. Sava avrebbe superato la concorrenza del compagno di squadra Marco Raina, di Filip Stankovic dell'Inter e di Andreas Jungdal del Milan. In stallo l'operazione Nikolas Ioannou dell'Apoel Nicosia. La dirigenza cipriota non ha fretta di chiudere essendo entrato nell'affare il Nottingham Forrest e l'Arminia, squadra della Bundesliga, ma anche il Brescia non è più tanto calco. L'Ascoli non molla la presa per Michele Cavion. Il mediano di Schio avrebbe già dato il suo benestare; i marchigiani chiedono 900 mila euro e la prima offerta del Brescia è stata ritenuta troppo bassa. Le alternative? Piacciono Jakub Labojko dello Slask Wroclaw e Christos Donis ex del Panathinaikos. In Italia vengono seguiti elementi utili per diversi reparti. Sul taccuino, in particolare, Giacomo Calò, centrocampista del Genoa, e Manuel De Luca, attaccante del Torino. Trattative complicate in uscita per Jesse Joronen e Jhon Chancellor. Cellino, ancora a Londra, non vuole svendere i propri gioielli. Watford e West Ham insistono per il portiere finlandese mentre il Brighton sembra aver tirato i remi in barca per il difensore venezuelano. Incedibili sono stati dichiarati Ernesto Torregrossa e Alfredo Donnarumma, anche se le richieste per i due attaccanti non mancano. Ieri intanto l'Assocalciatori ha fatto visita al Brescia nel ritiro cittadino. Si tratta del solito incontro pre-campionato. Presenti il vice presidente Umberto Calcagno, il direttore generale Gianni Grazioli e l'ex calciatore Davide Biondini. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Fabio Pettenò
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Ascoli
0
Brescia
0
Chievoverona
0
Cittadella
0
Cosenza
0
Cremonese
0
Empoli
0
Frosinone
0
L.r. Vicenza Virtus
0
Lecce
0
Monza
0
Pescara
0
Pisa
0
Pordenone
0
Reggina
0
Reggio Audace
0
Salernitana
0
Spal
0
Venezia
0
Virtus Entella
0
Fiorentina - Torino
1-0
Genoa - Crotone
4-1
Juventus - Sampdoria
3-0
Milan - Bologna
Parma - Napoli
0-2
Sassuolo - Cagliari
1-1
Hellas Verona - Roma
0-0
Benevento - Inter
Udinese - Spezia
Lazio - Atalanta