23 aprile 2019

Sport

Chiudi

11.04.2019

Brescia fatto in casa
La meglio gioventù
vale già 50 milioni

Mattia Viviani: centrocampistaLeonardo Morosini: attaccanteAndrea Cistana: difensoreEdoardo Lancini: difensoreAlessandro Semprini: difensoreLorenzo Lucca: attaccanteSandro Tonali: centrocampista del Brescia, nazionale Under 21, già nel giro dell’Italia di Roberto Mancini
Mattia Viviani: centrocampistaLeonardo Morosini: attaccanteAndrea Cistana: difensoreEdoardo Lancini: difensoreAlessandro Semprini: difensoreLorenzo Lucca: attaccanteSandro Tonali: centrocampista del Brescia, nazionale Under 21, già nel giro dell’Italia di Roberto Mancini

Tutto è in divenire, nel calcio come nella vita. E meno male, verrebbe da dire pensando a cosa sta succedendo in casa Brescia di questi tempi. «Sogno un Brescia pieno di giovani bresciani cresciuti nel vivaio», ha rivelato l’altra sera il presidente Massimo Cellino, durante il convegno in città con l’amico di vecchia data Adriano Galliani. Chissà se si avvererà. Intanto è già un po’ realtà, perché di bresciani sotto i riflettori per meriti acquisiti - o in via di acquisizione - ce ne sono diversi fin d’ora. E, alle soglie di una promozione in A, valgono mica poco: 45 milioni di euro che possono diventare 50 in un amen. Nel breve volgere di un’estate, o di un Europeo Under 21. In giugno, quando il campionato di B sarà finito e il traguardo più importante a quel punto - si spera - già tagliato. FRA I PROTAGONISTI della cavalcata che può concludersi in gloria in questo campionato c’è senz’altro Sandro Tonali. Regista, mezz’ala, comunque elemento di forza e qualità. Per cui il Brescia, oggetto di attenzioni da parte dei principali club europei, ha già avanzato una richiesta di 30 milioni. Ma è facile immaginare quanto potrebbe lievitare il suo valore, se riuscisse a disputare un Europeo da protagonista. Tonali è il gioiello, non ci sono dubbi. Ma sono anche altri i ragazzi usciti dal settore giovanile negli anni scorsi, a partire dalla gestioni precedenti, e maturati sul campo come professionisti in questo nuovo corso celliniano. Un esempio fra tutti, Andrea Cistana. Promosso titolare fisso da Eugenio Corini, il centrale - ma all’occorrenza anche terzino - ha personalità da vendere e margini di miglioramento notevoli, al di là di un fisico che da corazziere non è. Può già valere 4 milioni. Calate le quotazioni di Edoardo Lancini, che rimane un centrale del ’94, ha potenzialità indubbie e potrà rifarsi in futuro (in ogni caso il suo prezzo si può aggirare intorno al milione), si sta facendo notare Alessandro Semprini, classe 1998, terzino destro utilizzabile a sinistra. Una risorsa scoperta da Corini a campionato in corso. IN MEZZO al campo, il secondo 2000 schierato titolare contro il Venezia (in tandem, contemporaneamente: non era mai successo nel calcio italiano) è Mattia Viviani. Regista puro, doti tecniche cristalline, visione di gioco naturale e nerbo in via di miglioramento. Con le sue caratteristiche ce ne sono pochi, soprattutto alla sua età. La sua quotazione attuale: 4 milioni. Potrà risalire quella di Leonardo Morosini, frenato ultimamente da noie fisiche. Ma in passato ha già dimostrato, il Moro, di saper fare la differenza in Serie B. Ed è pur sempre un ’95: ha una carriera davanti. L’ultimo frutto dell’albero biancazzurro è Lorenzo Lucca, scuola Torino, centravanti arrivato non ancora maggiorenne ed emerso dalla Primavera a suon di gol. Deve ancora esordire. Vale già 2 milioni. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gian Paolo Laffranchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
63
Lecce
60
Palermo
57
Benevento
53
Pescara
50
Hellas Verona
48
Spezia
46
Cittadella
45
Perugia
45
Cremonese
42
Cosenza
42
Ascoli
42
Salernitana
38
Crotone
34
Venezia
33
Foggia
31
Livorno
31
Padova
26
Carpi
26
Ascoli - Venezia
1-0
Brescia - Salernitana
3-0
Carpi - Pescara
0-0
Cittadella - Cremonese
1-3
Cosenza - Spezia
1-0
Foggia - Livorno
2-2
Hellas Verona - Benevento
0-3
Palermo - Padova
1-1
Perugia - Lecce
1-2
Crotone - [ha Riposato]