30 marzo 2020

Sport

Chiudi

29.05.2019

Brescia, Honda in vista fra tanti ritorni eccellenti

Mariusz Stepinski: attaccanteGaetano Berardi: difensoreEnrico Alfonso: portiereEmiliano Viviano: portiereEmanuele Giaccherini: mezz’alaLeonardo Morosini: attaccanteKeisuke Honda, centrocampista giapponese, classe 1986: svincolato, può approdare al Brescia
Mariusz Stepinski: attaccanteGaetano Berardi: difensoreEnrico Alfonso: portiereEmiliano Viviano: portiereEmanuele Giaccherini: mezz’alaLeonardo Morosini: attaccanteKeisuke Honda, centrocampista giapponese, classe 1986: svincolato, può approdare al Brescia

Un portiere, un difensore, un centrocampista, un attaccante. Sarebbe un bel modo per cominciare una campagna-acquisti. Per ora siamo nel campo delle idee, e non è nemmeno iniziato giugno, e play-off e play-out di Serie B devono ancora finire, ma il Brescia che in A ormai sta può ben guardarsi intorno. Massimo Cellino lo sta facendo, e non soltanto per sbrigare la questione allenatore. Anche, e soprattutto, per adeguare la rosa a un campionato tanto più impegnativo rispetto a quello cadetto. La Serie A, per citare Carletto Mazzone, «è un altro sport». Che si può praticare anche da neopromossa senza snaturarsi, senza fare rivoluzioni né stravolgere un’identità di gruppo, come ha dimostrato nelle ultime annate la Spal. Ma richiede rinforzi all’altezza. SE PER LA PANCHINA Eugenio Corini rimane il primo nome della lista (con Stefano Pioli e Aurelio Andreazzoli tra le alternative), fra i pali può tornare d’attualità il nome di Emiliano Viviano. Che da Brescia era partito, crescendo in B fra il 2006 e il 2009, e a Brescia tornerebbe adesso più che volentieri, a 33 anni, dopo tanta Serie A (Palermo, Fiorentina, Sampdoria, infine Spal). Il suo arrivo parrebbe preludere a una cessione di Enrico Alfonso. Lorenzo Andrenacci ha rinnovato il contratto: può restare come dodicesimo. In calo le quotazioni di Stefano Sorrentino (che ha appena festeggiato in Franciacorta il matrimonio con la sua Sara). In difesa, percorribile la pista che porta a Gaetano Berardi, trentenne svizzero. E sarebbe un altro cavallo di ritorno, visto che il terzino del Leeds (è in Inghilterra dal 2014, è già stato alla corte di Cellino) ha giocato in biancazzurro dal 2006 al 2011 (con 27 partite in A). PER IL CENTROCAMPO, soluzioni varie anche sul piano tattico. Un mediano multiuso, esperto e pure ex Brescia, è Perparim Hetemaj, classe 1986, in partenza dal Chievo. Un jolly dalle caratteristiche più offensive è Emanuele Giaccherini, dell’85, ex nazionale (secondo agli Europei del 2012), ex Juve, Napoli, Bologna, Cesena, 39 presenze e 6 reti in un anno e mezzo di Chievo. È più un fantasista, Keisuke Honda. Il giapponese di 32 anni, al Milan dal 2014 al 2017 (81 gettoni e 9 reti), è in scadenza di contratto con il Melbourne. «Cerco una nuova sfida», ha detto salutando. Conosce la Serie A, ha qualità: può rappresentare un affare, anche sul piano della visibilità internazionale. Fra le punte, detto del sogno Mattia Destro, un’ipotesi concreta è Alberto Paloschi, reduce da una stagione un po’ così alla Spal, ma già capace di brillare con Corini nel Chievo. Da Verona potrebbe arrivare poi un attaccante classe 1995 che piaceva già nelle precedenti sessioni di mercato: il polacco Mariusz Stepinski. Se arrivassero due rinforzi in attacco, Leonardo Morosini potrebbe andarsene. Lo vuole il neopromosso (in B) Entella di Roberto Boscaglia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gian Paolo Laffranchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
69
Crotone
49
Frosinone
47
Pordenone
45
Spezia
44
Cittadella
43
Salernitana
42
Chievoverona
41
Empoli
40
Virtus Entella
38
Pisa
36
Juve Stabia
36
Perugia
36
Pescara
35
Ascoli
32
Venezia
32
Cremonese
30
Trapani
25
Cosenza
24
Livorno
18
Benevento - Pescara
4-0
Chievoverona - Cosenza
2-0
Cittadella - Pordenone
0-2
Empoli - Trapani
1-1
Frosinone - Cremonese
0-2
Juve Stabia - Spezia
3-1
Perugia - Salernitana
1-0
Pisa - Livorno
1-0
Venezia - Crotone
1-3
Virtus Entella - Ascoli
3-0