20 settembre 2019

Sport

Chiudi

18.08.2019

Brescia, il giorno di Balotelli Poi Marchisio e due difensori

Claudio Marchisio: ha 33 anniMario Balotelli, 29 anni, in allenamento nelle scorse settimane a Castel MellaL’attesa sta per finire: si attende l’annuncio del  passaggio al Brescia FOTOLIVEMehdi Benatia, 32 anni: in Italia ha giocato con Udinese, Roma e JuveIgnazio Abate: ha 32 anniAngelo Ogbonna: ha 31 anni
Claudio Marchisio: ha 33 anniMario Balotelli, 29 anni, in allenamento nelle scorse settimane a Castel MellaL’attesa sta per finire: si attende l’annuncio del passaggio al Brescia FOTOLIVEMehdi Benatia, 32 anni: in Italia ha giocato con Udinese, Roma e JuveIgnazio Abate: ha 32 anniAngelo Ogbonna: ha 31 anni

La scaramanzia di Massimo Cellino, che evita come la peste il numero 17, a Brescia non è una notizia. Due anni fa, appena acquistata la società, aveva spostato al 18 (agosto) la conferenza stampa di presentazione. Dunque, nessuna meraviglia se l’annuncio dell’ingaggio di Mario Balotelli verrà dato nella giornata di oggi. È tutto fatto, anche se in società si mantiene la linea della prudenza: superstizione pure questa? DUNQUE, BALOTELLI. Il miglior attaccante italiano, di gran lunga. Nessuno unisce una tecnica di prim’ordine a una fisicità prorompente. E la scelta di privilegiare Brescia la dice lunga sulla volontà del giocatore: rilanciarsi in grande stile nella propria città, riconquistare la Nazionale in vista degli Europei. SuperMario con il Brescia ha firmato un contratto triennale, che il giocatore potrà rescindere in caso di retrocessione. L’ingaggio è di un milione e mezzo, che raddoppierebbe automaticamente se arrivasse la salvezza. E nei successivi 2 anni, Balo incasserebbe 4,5 milioni netti. E c’è pure un bonus per la qualificazione in Europa League. Si corre troppo in avanti? Oltre all’attacco con Balotelli, Cellino intende rinforzare anche gli altri reparti con innesti di qualità ed esperienza. Della trattativa con Claudio Marchisio si è già scritto. Ieri l’ex centrocampista della Juventus, sul suo profilo Instagram, ha pubblicato un hastag, #imready, sono pronto. Per cosa? Per tornare in pista, naturalmente, dopo il grave infortunio al ginocchio occorsogli nella sua esperienza in Russia, allo Zenit San Pietroburgo. Anche la difesa sarà rinforzata. Dopo gli arrivi del portiere Joronen, dei centrali Chancellor e Magnani, si cerca un altro centrale e un terzino destro. Per la fascia, in questo momento, c’è il solo Sabelli. Nel mirino del Brescia c’è Ignazio Abate, 32 anni, svincolato dopo il decennio al Milan (243 presenze e 3 reti). Le possibilità di tesserare l’ex rossonero sono buone, più di quelle di Martin Caceres, classe 1987, nazionale uruguayano. Carattere molto particolare, Caceres negli ultimi 2 anni ha giocato pochissimo: 34 partite tra Southampton, Verona, Lazio e Juventus. Con i bianconeri ha conquistato 6 scudetti, 3 supercoppe e 2 coppe Italia. DUE NOMI per il cuore della retroguardia. Angelo Ogbonna ieri era titolare nel West Ham che ha pareggiato per 1-1 a Brighton, seconda giornata di Premier League. Nato a Cassino nel 1988, è agli Hammers londinesi dal 2015, con cui ha totalizzato un centinaio di partite. L’agente di Ogbonna è Giovanni Branchini, da sempre in ottimi rapporti con Cellino. Ogbonna tornerebbe volentieri in Italia dopo 4 anni (ultima squadra la Juventus). Idem Mehdi Benatia, che gioca in Qatar all’Al Duhail con uno stipendio annuo di 4 milioni netti di euro e un valore di mercato di 9. Trattativa difficile per i costi elevati, ma la volontà del difensore naturalizzato marocchino, potrebbe fare la differenza. Come per Balotelli. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Vincenzo Corbetta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Virtus Entella
9
Benevento
7
Pisa
7
Perugia
7
Ascoli
6
Pordenone
6
Pescara
6
Salernitana
6
Empoli
5
Crotone
5
Chievoverona
4
Spezia
3
Venezia
3
Cremonese
3
Frosinone
3
Cittadella
3
Cosenza
1
Juve Stabia
1
Livorno
0
Trapani
0
Ascoli - Livorno
2-0
Cittadella - Trapani
2-0
Cosenza - Pescara
1-2
Crotone - Empoli
0-0
Perugia - Juve Stabia
0-0
Pisa - Cremonese
4-1
Pordenone - Spezia
1-0
Salernitana - Benevento
0-2
Venezia - Chievoverona
0-2
Virtus Entella - Frosinone
1-0