05 agosto 2020

Sport

Chiudi

05.11.2019

Gli ululati, la rabbia e quel pallone lanciato in curva

L’ABBRACCIO. Daniele Gastaldello corre in campo per tranquillizzare l’amico e compagno di squadra: grazie anche al suo intervento Mario Balotelli riprenderà il proprio posto in campo e segnerà il gol del Brescia.MARIO  LASCIA  IL  CAMPO. Balotelli esce dal terreno di gioco del «Bentegodi» arrabbiato per quello che ha sentito provenire dai tifosi avversari: compagni di squadra e avversari provano a rincuorarlo.IL  LANCIO  DEL  PALLONE. Mario Balotelli scaglia il pallone della partita verso la curva dei tifosi del Verona in segno di protesta dopo i diversi cori e ululati razzisti rivolti nei suoi confronti.LA  SOSPENSIONE. L’arbitro Mariani di Aprilia, dopo aver parlato con Mario Balotelli, sospende la gara per 4 minuti in attesa che i cori razzisti provenienti dalla curva gialloblù possano cessare.
L’ABBRACCIO. Daniele Gastaldello corre in campo per tranquillizzare l’amico e compagno di squadra: grazie anche al suo intervento Mario Balotelli riprenderà il proprio posto in campo e segnerà il gol del Brescia.MARIO LASCIA IL CAMPO. Balotelli esce dal terreno di gioco del «Bentegodi» arrabbiato per quello che ha sentito provenire dai tifosi avversari: compagni di squadra e avversari provano a rincuorarlo.IL LANCIO DEL PALLONE. Mario Balotelli scaglia il pallone della partita verso la curva dei tifosi del Verona in segno di protesta dopo i diversi cori e ululati razzisti rivolti nei suoi confronti.LA SOSPENSIONE. L’arbitro Mariani di Aprilia, dopo aver parlato con Mario Balotelli, sospende la gara per 4 minuti in attesa che i cori razzisti provenienti dalla curva gialloblù possano cessare.

È il 9’ del secondo tempo allo stadio «Bentegodi» di Verona e dalla curva gialloblù partono cori razzisti verso Mario Balotelli: l’attaccante prende in mano il pallone per poi calciarlo verso la tifoseria rivale.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
86
Crotone
68
Spezia
61
Pordenone
58
Cittadella
58
Chievoverona
56
Pisa
54
Frosinone
54
Empoli
54
Salernitana
52
Venezia
50
Cremonese
49
Virtus Entella
48
Trapani
48
Cosenza
46
Ascoli
46
Pescara
45
Perugia
45
Juve Stabia
41
Livorno
21
Ascoli - Benevento
2-4
Chievoverona - Pescara
1-0
Cosenza - Juve Stabia
3-1
Cremonese - Pordenone
2-2
Frosinone - Pisa
1-1
Livorno - Empoli
0-2
Salernitana - Spezia
1-2
Trapani - Crotone
2-0
Venezia - Perugia
3-1
Virtus Entella - Cittadella
2-3