29 novembre 2020

Sport

Chiudi

18.10.2020 Tags: Brescia Calcio

Il trio bresciano programma i viaggi della svolta

L’attaccante Dario Braidich, 22 anni: prima stagione nel Breno
L’attaccante Dario Braidich, 22 anni: prima stagione nel Breno

Con tutti gli altri fermi a guardare mai come questa volta tutti gli occhi dei dilettanti bresciani sono puntati sulla serie D. Da Breno, Desenzano Calvina e Sporting Franciacorta ci si attende una prova di carattere dopo i non esaltanti risultati ottenuti nell'ultima giornata. Due pareggi e una sconfitta il bottino raccolto domenica scorsa dalle tre e «en-plein» di vittorie in una sola giornata che ancora manca in questa stagione. Sulla carta tutte le bresciane hanno buonissime possibilità di vittoria contro avversari alla portata anche se per tutte oggi, fischio di inizio alle 15, l'impegno sarà lontano da casa. Nonostante le incertezze sul futuro le formazioni bresciane sono chiamate a una prova di maturità che confermi il valore delle tre squadre in un girone molto equilibrato e ribadisca la possibilità per tutte di ritagliarsi un ruolo da protagonista in campionato. CHI HA QUALCOSA in più da farsi perdonare è certamente il Desenzano Calvina che nelle prime tre uscite ha raccolto solamente due punti e oggi è atteso però da un avversario tutt'altro che semplice come la Virtus Ciseranobergamo guidata in panchina da Ivan Del Prato, ex tecnico del Darfo Boario (portato dall’Eccellenza fino alla finale play-off di serie D): «I nostri avversari sono giovani e di gamba: una squadra che può metterci in difficoltà - avverte tutti Michele Florindo - mi aspetto una partita molto combattuta. Dovremo essere bravi a rispondere colpo su colpo alla loro foga e cercare di vincere i duelli individuali che si creeranno. Centrare la prima vittoria stagionale per noi sarebbe molto importante ma per farlo dovremo fare una partita attenta e nella quale sfruttare al meglio ogni occasione creata». Torna a disposizione Stefano Franchi che verrà schierato sulla trequarti alle spalle della coppia composta da Recino e Mauri. Non convocato per un affaticamento muscolare Marco Ruffini che al centro della difesa sarà sostituito da Chiari. PROBLEMI di infortuni molto più gravi per il Breno che in questa sfortunatissima settimana ha perso sia Nicola Rossi che Lorenzo Cinque. Per entrambi problemi alle ginocchia (rotula e legamento) che potrebbero tenerli lontani dal campo per un bel po'. Una vera batosta per il tecnico granata Mario Tacchinardi che ha reso ancora più complicata la preparazione in vista della trasferta di oggi in casa del Ponte San Pietro: «L'umore della squadra non certamente al massimo dopo quanto successo a Rossi e Cinque - ammette Tacchinardi alla vigilia della partita -, ma dovremo essere più forti della sfortuna perché questa partita per noi è davvero importante. Trovare i primi tre punti della stagione ci permetterebbe di sbloccarci e superare questo momento non molto positivo». Ultime due gare senza sorrisi anche per lo Sporting Franciacorta che oggi in casa del Nibionnoggiono vuol tornare al successo. Avversario tutt'altro che semplice per la squadra di Gianluca Zattarin, che rispetto all'ultima sconfitta contro la Casatese recupera capitan Davide Giorgino a centrocampo: «La squadra sta lavorando bene e mi aspetto un'ottima prova da parte di tutti - conferma l'allenatore amaranto -. Nelle ultime due partite giocate abbiamo raccolto meno di quanto avremmo meritato e vogliamo cercare di tornare alla vittoria. Di fronte però abbiamo una squadra attrezzata che ci proverà a mettere in difficoltà. Dovremo essere molto più cinici rispetto alle altre gare per ottenere un risultato positivo». In attacco sarà assente Bertazzoli, ma il Franciacorta dovrebbe puntare sul 3-5-2 schierando Pagani e Saporetti come tandem offensivo. Occhi puntati sulla serie D e bresciane alla ricerca di riscatto. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Giori
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Lecce
18
Empoli
18
Salernitana
17
Venezia
17
Frosinone
16
Spal
15
Cittadella
14
Chievoverona
14
Monza
13
Pordenone
12
Brescia
9
Cosenza
8
L.r. Vicenza Virtus
7
Reggina
7
Pisa
7
Reggio Audace
7
Ascoli
5
Virtus Entella
5
Pescara
4
Cremonese
3
Brescia - Frosinone
1-2
Chievoverona - Lecce
1-2
Cosenza - Salernitana
Empoli - L.r. Vicenza Virtus
2-2
Monza - Reggina
1-0
Pescara - Pordenone
0-2
Pisa - Cittadella
1-4
Reggio Audace - Cremonese
Venezia - Ascoli
2-1
Virtus Entella - Spal