26 agosto 2019

Sport

Chiudi

09.07.2019

La Lega di A ha deciso: niente calendario sfalsato

Massimo Cellino: presidente
Massimo Cellino: presidente

La novità, per qualcuno una svolta auspicabile da adottare, per qualcun altro un pericolo da evitare, non ci sarà. Forse è soltanto rinviata, ma intanto adesso non si fa: niente calendario «sfalsato» tra girone d'andata e girone di ritorno per la Serie A nella prossima stagione. Lo ha deciso l’assemblea di Lega a cui ieri ha preso parte anche il presidente del Brescia Massimo Cellino. È stata scelta l'opzione della compilazione del calendario con il metodo tradizionale «a specchio» utilizzato senza eccezioni fino ad ora. IL SORTEGGIO dei calendari per la stagione 2019-20 si svolgerà il 29 oppure il 30 luglio nella sede di Sky (data da definire in base alla disponibilità della televisione per gli studi). Allo stesso tempo, sarà effettuato uno studio sull'impatto di un sorteggio con modalità differenti per il campionato successivo. Nel corso dell'assemblea, le società hanno approvato il budget relativo alla stagione 2019-20 e stabilito di prorogare l'accordo collettivo Lnpa-Aic per una stagione, aprendo nelle prossime settimane un tavolo di lavoro.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Spezia
3
Ascoli
3
Salernitana
3
Cremonese
3
Empoli
3
Perugia
3
Virtus Entella
3
Benevento
1
Cosenza
1
Crotone
1
Pisa
1
Frosinone
0
Pordenone
0
Chievoverona
0
Juve Stabia
0
Venezia
0
Livorno
0
Pescara
0
Trapani
0
Cittadella
0
Ascoli - Trapani
3-1
Cittadella - Spezia
0-3
Crotone - Cosenza
0-0
Empoli - Juve Stabia
2-1
Perugia - Chievoverona
2-1
Pisa - Benevento
0-0
Pordenone - Frosinone
Salernitana - Pescara
3-1
Venezia - Cremonese
1-2
Virtus Entella - Livorno
1-0