02 dicembre 2020

Sport

Chiudi

20.10.2020 Tags: Brescia Calcio

«Noi alla ricerca della continuità di prestazione»

Diego Lopez, 46 anni:  3 vittorie in 17 gare alla guida del Brescia
Diego Lopez, 46 anni: 3 vittorie in 17 gare alla guida del Brescia

La netta vittoria contro il Lecce da sfruttare come trampolino di lancio. Il prossimo obiettivo del Brescia e di Diego Lopez si chiama continuità. Di prestazione e risultato. La partita contro il Chievo Verona può essere considerata come prima prova del nove? Si tratta di sicuro di una gara molto importante per riuscire a dare continuità soprattutto alle nostre prestazioni. Bisogna cercare di trovare questa continuità, perché siamo tutti consapevoli e convinti che tramite le prestazioni arrivano anche i risultati. Per questo motivo sarà molto importante la sfida di questa sera. Il fatto di giocare due gare nell’arco di pochi giorni la porta a ragionare sul turnover? Guardiamo sempre una partita alla volta. C’è stato poco tempo per recuperare, ma abbiamo potuto lavorare bene negli ultimi giorni con i ragazzi: stanno quasi tutti bene. La continuità dei risultati passa anche dalla conferma degli uomini? No, credo che sia più importante la prestazione offerta dalla squadra. Il Chievo è una squadra che punta molto sugli esterni offensivi, ma il Brescia ha i migliori terzini della categoria: la chiave del match sarà sulle fasce? Credo di sì. Sarà una bella partita, i nostri terzini avranno a che fare con gli esterni del Chievo, il punto di forza del loro sistema di gioco. Da parte nostra dovremo fare attenzione soprattutto in fase di non possesso palla, per poi essere pronti a ripartire per far male quando chiamati ad attaccare. Non potendo contare sulla settimana tipo l’entusiasmo e la forza mentale dei ragazzi possono giocare un ruolo determinante in questa partita? L’entusiasmo del gruppo è sempre positivo, a prescindere che si abbiano due giorni o una settimana intera per lavorare. Non dovrà mancare la concentrazione, un elemento importante per andare alla ricerca della prestazione. Venerdì contro il Lecce avete affrontato una gara molto sentita dove la squadra ha dato tutto. Teme un rilassamento inconscio? Abbiamo giocato una partita importante, ma non speciale. Questo perché abbiamo affrontato il Lecce, squadra molto forte e costruita per salire in serie A. Abbiamo avuto alcuni giorni per preparare questa partita e credo che da qui dovremo trovare la nostra forza mentale e fisica. Sappiamo che di fronte ad appuntamenti e partite ravvicinate può venire a mancare. Sarà quindi determinante dimostrare di avere la giusta mentalità? Sì, quella di una squadra che vuole essere protagonista. Non solo durante le gare in casa, ma anche in trasferta. Sono convinto che questa squadra sia attrezzata per poter fare bene ovunque. Ndoj e Ayé sono stati gli eroi di serata contro il Lecce, ma non è passata inosservata la prestazione di Dessena, tornato ad esaltarsi nel suo ruolo naturale di incontrista: è questa la posizione dove può rendere meglio? Daniele è un giocatore che sta bene fisicamente e che ha le capacità per fare bene entrambe le fasi. Ha il tempo degli inserimenti ed è molto importante perché dà ordine al nostro centrocampo. Ci affidiamo molto a lui. Siamo stati compagni di squadra, l’ho anche allenato a Cagliari e per questo lo conosco molto bene. Sta facendo bene, ma so che può dare ancora di più.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Salernitana
20
Lecce
18
Empoli
18
Spal
18
Venezia
17
Frosinone
16
Cittadella
14
Chievoverona
14
Monza
14
Pordenone
12
Brescia
9
L.r. Vicenza Virtus
8
Cosenza
8
Reggio Audace
8
Reggina
7
Pisa
7
Ascoli
5
Virtus Entella
5
Cremonese
4
Pescara
4
Brescia - Frosinone
1-2
Chievoverona - Lecce
1-2
Cosenza - Salernitana
0-1
Empoli - L.r. Vicenza Virtus
2-2
Monza - Reggina
1-0
Pescara - Pordenone
0-2
Pisa - Cittadella
1-4
Reggio Audace - Cremonese
1-1
Venezia - Ascoli
2-1
Virtus Entella - Spal
0-1