29 novembre 2020

Sport

Chiudi

19.10.2020 Tags: Brescia Calcio

Nove anni dopo è giunta l’ora di sfatare un tabù

Amato Ciciretti: fra le risorse dello scacchiere del Chievo
Amato Ciciretti: fra le risorse dello scacchiere del Chievo

Doveva essere il più classico degli appuntamenti nostalgia: Delneri che ritrova il «suo» Chievo. Invece sarà il solito surrogato del derby. Il Brescia ritrova la squadra del quartiere veronese dopo nove anni e 3551 giorni. L’ultima volta fu nel campionato di Serie A, il 30 gennaio 2011, e finì molto male: 0-3 al Rigamonti. Anche l’ultimo incrocio in B non andò tanto meglio. Era la stagione 2007/08 e la squadra di Serse Cosmi finì al tappeto al Bentegodi con lo stesso risultato. QUELLA DI DOMANI è una sfida che si preannuncia equilibrata: stessi punti (4) e identica differenza reti (0). Il Brescia ha segnato di più (4) ma si è dimostrato più fragile (4 gol presi). Il Chievo, invece, ha stentato in attacco (2 reti) e si è fatto colpire con moderazione (2), prendendo gol solo dalla Salernitana. Paradossalmente i clivensi, oggi allenati da Alfredo Aglietti, sono tornati al calcio di Delneri. Il sistema di gioco è un 4-4-2 molto lineare, con poche concessioni allo spettacolo e pragmatismo al potere. Ballottaggio in attacco tra Ciciretti e Fabbro, con Djordjevic sicuro di una maglia da titolare. Out Obi (squalificato), la mediana sarà composta da Palmiero, Canotto, Viviani e Garritano. In difesa la coppia Rigione-Gigliotti con l’ex Lumezzane Mogos a sinistra e Renzetti a destra. Tra i pali Semper. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Lecce
18
Empoli
18
Salernitana
17
Venezia
17
Frosinone
16
Spal
15
Cittadella
14
Chievoverona
14
Monza
13
Pordenone
12
Brescia
9
Cosenza
8
L.r. Vicenza Virtus
7
Reggina
7
Pisa
7
Reggio Audace
7
Ascoli
5
Virtus Entella
5
Pescara
4
Cremonese
3
Brescia - Frosinone
1-2
Chievoverona - Lecce
1-2
Cosenza - Salernitana
Empoli - L.r. Vicenza Virtus
2-2
Monza - Reggina
1-0
Pescara - Pordenone
0-2
Pisa - Cittadella
1-4
Reggio Audace - Cremonese
Venezia - Ascoli
2-1
Virtus Entella - Spal