23 ottobre 2020

Sport

Chiudi

21.09.2020 Tags: Brescia Calcio

Paitone corsaro e qualificato Al Botticino solo i rimpianti

Leonardo Sokol (Botticino)Alessandro Franzoni (Paitone)
Leonardo Sokol (Botticino)Alessandro Franzoni (Paitone)

Paitone corsaro di misura al Comunale di Botticino e qualificato al prossimo turno di Coppa: una zampata in area piccola di Benedetti mette i tre punti in tasca agli uomini di Tonni, abili a conservare il risultato anche grazie alle prodezze tra i pali di un super Franzoni. Gli ospiti partono subito forte, grazie ad un colpo di testa di Tonni, preciso ma di facile intuizione per Violini. il Botticino sembra fin da subito schiacciato nella propria metà campo, e fatica ad uscire se non grazie alle intuizioni di Sokol e Carone; ma è il Paitone ad essere più propositivo sotto porta, prima con Busi, che si smarca bene al centro dell’area per realizzare un tiro a fil di palo, poi con il solito Tonni, anche lui a mandare fuori di pochissimo. I locali tentano l’affondo con Gorni, ma si tratta sempre di azioni personali che sfumano dalla trequarti in su: gli attaccanti di Chemi finiscono spesso in posizione di offside. IL MATCH si sblocca al 19’: un batti e ribatti in area vede il pallone passare dai piedi di Matteo Buthi e Tonni, che serve quasi involontariamente Benedetti, ben piazzato e abile a superare Violini. Il Botticino non trova il guizzo giusto: due punizioni battute con precisione da Sokol si infrangono contro i pugni del sempre attento Franzoni. Alla mezz’ora è ancora una volta il numero 10 di casa ad impensierire la difesa ospite, con una galoppata dalla destra che termina in un fendente di pochissimo alto sopra l’incrocio dei pali. Il primo tempo si conclude con un po’ di nervosismo nato da uno scontro sulla corsia di sinistra, proprio davanti alla panchina di Chemi: provvidenziale il duplice fischio per sedare gli animi. La ripresa vede calare l’intensità di gioco, con sporadiche occasioni da entrambe le parti: Sokol si prodiga in un bellissimo tiro a giro che si spegne di un soffio sul palo, mentre Matteo Buthi è autore di un’incursione al centro dell’area per un rasoterra preciso ma un po’ debole. Nelle fasi finali il Botticino tenta l’assalto per il pareggio, ma vede le proprie speranze spegnersi contro un Franzoni in stato di grazia, autore, al 44’, di una parata prodigiosa sulla punizione dalla trequarti di Sokol. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gaia Cutrera
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cittadella
10
Empoli
10
Salernitana
8
Venezia
7
Chievoverona
7
Frosinone
7
Reggina
6
Lecce
5
Reggio Audace
4
Cosenza
4
Brescia
4
Ascoli
4
Monza
3
Spal
3
Pordenone
3
Cremonese
3
Virtus Entella
3
Pisa
3
L.r. Vicenza Virtus
2
Pescara
1
Ascoli - Reggio Audace
2-1
Chievoverona - Brescia
1-0
Cittadella - Pordenone
2-0
Empoli - Spal
2-1
Frosinone - Virtus Entella
0-0
Lecce - Cremonese
2-2
L.r. Vicenza Virtus - Salernitana
1-1
Pisa - Monza
1-1
Reggina - Cosenza
0-0
Venezia - Pescara
4-0