24 maggio 2019

Sport

Chiudi

16.05.2019

Romagnoli saluta
Brescia, la
Cremonese ci prova

Simone Romagnoli, 28 anni, contro la Cremonese: l’anno prossimo giocherà nella squadra della sua città?
Simone Romagnoli, 28 anni, contro la Cremonese: l’anno prossimo giocherà nella squadra della sua città?

Ricevere la fascia di capitano non è mai casuale. Può accadere per i più disparati motivi, può essere per anni o per poche partite, ma avere la fascia al braccio non sarà mai una cosa che avviene senza un motivo. In questa stagione indimenticabile al Brescia di capitani ce ne sono stati più di uno, e tutti con i gradi per ricevere questo onere e onore.

 

NEL MOMENTO in cui il veterano e punto di riferimento Daniele Gastaldello si è avvicendato nel ruolo di titolare con il giovane Andrea Cistana, la scelta è ricaduta su un giocatore mai banale in tutto quello che fa come Simone Romagnoli. In un primo momento forse qualcuno può aver storto il naso per la scelta di affidare questo simbolo a uno degli ultimi arrivati, Romagnoli è stato il colpo di mercato in extremis del Brescia la scorsa estate, ma in breve tempo il difensore centrale di origine cremonese ha convinto tutti della bontà di questa decisione: «Per me è stata una cosa davvero stupenda che mi ha responsabilizzato ancora di più - ammette il giocatore biancazzurro -. I consigli di Gastaldello da fuori, che ci tengo a ringraziare ancora una volta, mi hanno aiutato per ricoprire al meglio questo ruolo. Sicuramente questa stagione rimarrà uno dei più bei ricordi della mia carriera. Poi aver potuto contribuire anche con un gol importante come quello messo a segno a Livorno, cosa non abituale per me, è stata davvero la ciliegina sulla torta». Troppo spesso nel calcio si parla a sproposito dell'importanza del gruppo ma nel caso della squadra di Eugenio Corini questa sembra davvero essere stata l'arma in più al di là delle dichiarazioni di facciata: «Sono convinto che la vera forza di questa squadra sia stata l'unione del gruppo - ammette con sincerità Simone Romagnoli - quando si rema tutti dalla stessa parte ottenere grandi risultati è molto più semplice. In questo Brescia c'erano tanti ottimi giocatori, ma è stato l'affiatamento e la coesione della squadra per tutta la stagione a fare la differenza. Sia chi giocava spesso che chi giocava meno si sentiva coinvolto nel progetto e questo devo ammettere che non capita spesso».

 

UN BELLISSIMO clima di squadra, che Romagnoli forse dovrà lasciare con l'Empoli pronto a farlo rientrare alla base dopo la fine del prestito e la sua Cremonese (Simone è proprio di Cremona) che sogna di poterselo accaparrare per la prossima stagione. Impossibile strappare qualche informazione al diretto interessato che però non ha mai nascosto di trovarsi benissimo con la maglia biancazzurra: «Non sempre quello che si vorrebbe fare e quello che accade coincidono - conclude Romagnoli - adesso mi voglio solo godere il meritato riposo e staccare un po' la spina. Al di là di quello che sarà questa rimarrà una pagina della quale essere sempre orgogliosi». Parole da capitano, forse non l'unico, ma vero di sicuro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Giori
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]