20 febbraio 2020

Sport

Chiudi

27.01.2020

Sprint finale per
i rinforzi: Zajc sì,
Lykogiannis forse

Lo sloveno Miha Zajc, 25 anni: in Italia 66 presenze e 12 reti in 2 stagioni all’Empoli. Ora è al FenerbahceCharalampos Lykogiannis, 26 anni, terzino sinistro del CagliariLa rabbia di Ernesto Torregrossa, 27 anni, dopo una delle occasioni fallite venerdìPer l’attaccante del Brescia 3 reti in campionato finora FOTOLIVE
Lo sloveno Miha Zajc, 25 anni: in Italia 66 presenze e 12 reti in 2 stagioni all’Empoli. Ora è al FenerbahceCharalampos Lykogiannis, 26 anni, terzino sinistro del CagliariLa rabbia di Ernesto Torregrossa, 27 anni, dopo una delle occasioni fallite venerdìPer l’attaccante del Brescia 3 reti in campionato finora FOTOLIVE

Sprint finale per migliorare. Cinque giorni per investire. Rinforzarsi costa, ma ne vale la pena se si pensa a quanti milioni di euro ballano fra una salvezza in A e una retrocessione in B. Massimo Cellino lo sa e si darà da fare, in questi ultimi giorni, per rendere più forte il suo Brescia, rimediando alle lacune pagate anche nelle partite disputate a mercato aperto (un punto in 4 giornate). Un mese senza intervenire. Venerdì è vicino dopo lo stop alle operazioni sarà tempo di sfidare il Bologna, sabato in trasferta. Tutto si può migliorare, ma sono due le mancanze che spiccano nell’undici dell’ultima in classifica. Non c’è un trequartista che punga. Non c’è un terzino mancino. IL TREQUARTISTA magari è appena arrivato, visto che Simon Skrabb ha esordito per una manciata di minuti contro il Cagliari ma è ancora un oggetto misterioso. Un altro però è sull’uscio, e in teoria promette anche meglio: Miha Zajc, di ritorno in Italia dal Fenerbahce, ha dimostrato con l’Empoli di saperci fare nel calcio italiano. Sloveno, classe 1997, verrà a costare alla fine 3,7 milioni di euro. L’affare appare imminente, in Turchia lo danno per fatto. Se così è, l’ufficialità è attesa nelle prossime ore. Quanto al terzino sinistro, servirebbe eccome uno specialista esperto per affrontare già sabato un cliente come Orsolini. Charalampos Lykogiannis nel Cagliari ha giocato in A 8 volte in questa stagione, 11 nella precedente. Ieri a San Siro, mentre i compagni compievano l’impresa di rimontare l’Inter, sedeva in panchina. A 26 anni ha voglia di trovare spazio e il Brescia gliene offrirebbe, ma non è facile salutare un club che lotta per qualificarsi in Europa, non per evitare la retrocessione. IN DIFESA le opzioni sono tante, ma una cosa è certa: non serve un’alternativa tanto per, occorre un centrale smaliziato, possibilmente esperto e subito pronto all’uso. Non si può pensare di affrontare il girone di ritorno con i soli Cistana e Chancellor titolari, Mangraviti di rincalzo, Gastaldello (seguito dal Perugia) e Magnani (in partenza, proposto anche al Cagliari) a onor di firma. Chi arriverà, se come appare logico arriverà qualcuno nel reparto? I nomi sul taccuino sono sul mercato: quelli di Serie A nell’ultimo turno non hanno giocato, come Federico Ceccherini e Bartosz Salamon, o hanno giocato poco, come Sebastien De Maio e Vasco Regini. In B Luka Bogdan con il Livorno affronta nel posticipo il Perugia in trasferta. Dovrebbe giocare. Per l’attacco, un’idea interessante è Riccardo Sottil, attaccante dell’Under 21 e della Fiorentina, che gli ha appena prolungato il contratto fino al 2024 ma non gli sta dando spazio e potrebbe girarlo in prestito. Cinque giorni anche per le uscite. In teoria partono in tanti. Al momento il più vicino alla partenza è Alessandro Matri (Parma). Fra Ascoli e Cremonese Enrico Alfonso. Bari su Luca Tremolada, Entella e Livorno su Alessandro Semprini. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gian Paolo Laffranchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
57
Spezia
40
Frosinone
40
Crotone
37
Salernitana
36
Cittadella
36
Pordenone
36
Virtus Entella
35
Chievoverona
34
Empoli
33
Perugia
33
Pescara
32
Juve Stabia
32
Ascoli
31
Pisa
30
Venezia
28
Cremonese
26
Cosenza
23
Trapani
19
Livorno
14
Benevento - Pordenone
2-1
Chievoverona - Salernitana
2-0
Cremonese - Trapani
5-0
Empoli - Pisa
2-1
Frosinone - Perugia
1-0
Juve Stabia - Crotone
3-2
Livorno - Cosenza
0-3
Pescara - Cittadella
1-2
Spezia - Ascoli
3-1
Venezia - Virtus Entella
2-2