19 ottobre 2020

Sport

Chiudi

31.08.2020 Tags: Brescia Calcio

Tonali il giallo
dell’estate: la
soluzione si chiama Milan

Tonali bambino in maglia rossonera: era scritto nel destino...Sandro Tonali a San Siro inseguito da Samuel Castillejo in Milan-Brescia 1-0È un’immagine del 31 agosto 2019: esattamente un anno fa FOTOLIVE
Tonali bambino in maglia rossonera: era scritto nel destino...Sandro Tonali a San Siro inseguito da Samuel Castillejo in Milan-Brescia 1-0È un’immagine del 31 agosto 2019: esattamente un anno fa FOTOLIVE

Alzi la mano chi si ricorda di un giocatore al centro di un intrigo del genere. La soluzione è vicina, ma il giallo dell’estate avvince fino all’ultima puntata. Un giallo chiamato Tonali. Sandro bambino tifava rossonero e lì dove lo porta il cuore andrà a giocare. Il Brescia è vicinissimo all’accordo con il Milan: 10 milioni di euro subito e 28 fra riscatto del cartellino e bonus assortiti fra un anno. Nessun problema sul piano dell’ingaggio: al giocatore andranno 2,5 milioni a stagione (premi esclusi). NON SI DÀ niente per scontato, nel calcio come nella vita, e se una settimana fa l’Inter pareva tenere saldamente le mani su Tonali, non ci sarebbe da stupirsi troppo in caso di controsorpasso in extremis. Così come va ricordato che in fila per il playmaker del 2000 negli ultimi mesi si sono messi in tanti, dalla Juventus (fin dal tempo del suo nome ritrovato scritto su un «pizzino» del dirigente Fabio Paratici) a Napoli e Manchester City, Paris Saint Germain e Manchester United. ADESSO però l’Inter per volere del confermato Conte va sull’usato sicuro (Vidal), mentre la Juve di Pirlo è intenzionata a spendere soprattutto in attacco. Ecco dunque il Milan che piazza la zampata. Ecco lo slancio elegante di Paolo Maldini che incontra Massimo Cellino e il feeling è immediato. Il presidente del Brescia è rimasto ottimamente impressionato dal colloquio e l’affare, complice il raffreddamento dell’Inter, è in dirittura d’arrivo. Manca solo lo scambio dei documenti. La singolarità della vicenda però non si esaurisce nell’evolversi di un’asta che ha fatto rumore anche in questa fase di mercato calmierato (per forza di cose, con le risorse di tutti ridotte causa pandemia). Fa specie, a pensarci, che il ragazzo d’oro del calcio italiano stia vivendo questo momento così intenso a casa, lontano dal campo, dai primi allenamenti stagionali, dai nuovi orizzonti e da una convocazione che il commissario tecnico Roberto Mancini gli ha inviato con riserva. Un asterisco sull’elenco dei precettati, in attesa di certezze sugli esami effettuati al rientro dalla vacanza in Sardegna dove un focolaio del Covid-19 avrebbe contagiato alcuni giocatori del Brescia. La società di via Solferino non conferma né smentisce ufficialmente, ma non ha riconosciuto finora alcun caso di positività. Il presidente Cellino ha però dichiarato che Tonali si trova in «isolamento fiduciario». Situazione malaugurata per chi potrebbe essere con la Nazionale e in queste ore sta per trasferirsi in uno dei più prestigiosi club del mondo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gian Paolo Laffranchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cittadella
7
Salernitana
7
Empoli
7
Frosinone
6
Reggina
5
Reggio Audace
4
Brescia
4
Chievoverona
4
Lecce
4
Venezia
4
Pordenone
3
Spal
3
Cosenza
3
Monza
2
Cremonese
2
Virtus Entella
2
Pisa
2
L.r. Vicenza Virtus
1
Pescara
1
Ascoli
1
Brescia - Lecce
3-0
Cosenza - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
0-0
Frosinone - Ascoli
1-0
Monza - L.r. Vicenza Virtus
Pescara - Empoli
1-2
Pordenone - Spal
3-3
Reggio Audace - Chievoverona
0-1
Salernitana - Pisa
4-1
Virtus Entella - Reggina
1-1