20 luglio 2019

Sport

Chiudi

13.03.2019

Una vita da mediano e la bella abitudine di gonfiare la rete

IL SOLLIEVO. Nella seconda stagione l’ex Fidelis Andria sigla il pareggio nella gara di Terni ripresa dopo la sospensione per pioggia. Al 43’ centra il palo con un palo di testa e ribadisce in rete col tap-in. Sconfitta evitata.LA PRIMA VOLTA. Aveva 22 anni, il 15 ottobre 2016, Dimitri Bisoli, quando ruppe il ghiaccio contro la Salernitana. Si giocava allo stadio Rigamonti e il suo piatto, dopo un palo di Torregrossa, servì a pareggiare 1-1.LA REMUNTADA. Storia recente, l’impresa del 9 marzo allo stadio San Vito Marulla: da 2-0 a 2-3, un colpo esterno strepitoso determinato proprio da Bisoli a tempo scaduto su assist di Donnarumma.
IL SOLLIEVO. Nella seconda stagione l’ex Fidelis Andria sigla il pareggio nella gara di Terni ripresa dopo la sospensione per pioggia. Al 43’ centra il palo con un palo di testa e ribadisce in rete col tap-in. Sconfitta evitata.LA PRIMA VOLTA. Aveva 22 anni, il 15 ottobre 2016, Dimitri Bisoli, quando ruppe il ghiaccio contro la Salernitana. Si giocava allo stadio Rigamonti e il suo piatto, dopo un palo di Torregrossa, servì a pareggiare 1-1.LA REMUNTADA. Storia recente, l’impresa del 9 marzo allo stadio San Vito Marulla: da 2-0 a 2-3, un colpo esterno strepitoso determinato proprio da Bisoli a tempo scaduto su assist di Donnarumma.

Dimitri Bisoli ci sa fare in zona gol. Da quando veste la maglia del Brescia, l’ha ampiamente dimostrato. Il suo rendimento, da questo punto di vista, lo mette nettamente in cima alla lista dei centrocampisti che mettono la loro firma nel tabellino dei marcatori. Una garanzia di pericolosità. Un incubo per gli avversari.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]