21 novembre 2019

Sport

Chiudi

18.08.2019

Balestra è una freccia alla prima iridata

Lorenzo Balestra:  ottimo debutto in una rassegna mondiale
Lorenzo Balestra: ottimo debutto in una rassegna mondiale

Juniores bresciani protagonisti ai mondiali di categoria di Francoforte, in Germania, e in provincia di Massa Carrara, mentre i dilettanti sono stati impegnati a Guazzora, in provincia di Alessandria, e in Francia. Alla rassegna iridata in terra teutonica, dopo il quinto posto ottenuto da Lorenzo Balestra (Giorgi), Alessio Bonelli (Junior Team) e Mattia Pinazzi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) nell’inseguimento a squadre con tanto di nuovo record italiano, i bresciani si sono fatti notare nell’inseguimento individuale e nell’omnium. Lorenzo Balestra, al debutto al meeting mondiale juniores, conquista la settima piazza con il tempo di 3’17”003, lontano dal 3’09”926 siglato dal vincitore tedesco Tobias Buik-Gramko, è vero, ma vicinissimo alla top five mancata per pochi decimi. Per un esordiente in una rassegna così importante si tratta di sicuramente di un risultato positivo e di buon auspicio per il prosieguo della sua carriera. Con questa esperienza maturata al cospetto dell’espressione migliore del ciclismo mondiale, può pianificare il futuro con la consapevolezza di poter davvero scalare le classifiche che contano. Ieri ha concluso la sua prima esperienza iridata anche Tomas Trainini (Lvf), impegnato nell’omnium. Contro i draghi della specialità ha cercato di farsi rispettare e alla fine ha chiuso sedicesimo con 29 punti, mentre il vincitore neozelandese Laurence Pithie ne ha ottenuti 129. Anche per lui è sicuramente un debutto positivo, e prima di tornare a casa potrebbe pure disputare il madison. Come pure tutti gli altri atleti di casa nostra. SI È CLASSIFICATO ai piedi del podio a Fosdinovo, in provincia di Massa Carrara, l’under 18 Walter Calzoni, camuno in forza alla Massì Supermercati di Bergamo. Nella corsa vinta da Alessandro Verre il nostro corridore si è classificato quarto a un soffio dall’ennesimo podio di una stagione positiva. Il dilettante Gianmarco Begnoni (Viris), tornato da poco alle corse per via dell’infortunio alla clavicola destra, si è piazzato nono a Guazzora (Alessandria). Infine, al Tour de L’Avenir la nazionale azzurra, nelle cui fila milita Filippo Conca (Biesse Carrera Gavardo), ha ottenuto la quarta piazza nella cronosquadre, piazzandosi a 52” dalla formazione elvetica alla quale è andato l’oro. Un risultato di prestigio su un palcoscenico che conta. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
25
Crotone
21
Cittadella
20
Pescara
19
Pordenone
19
Perugia
19
Chievoverona
18
Salernitana
18
Ascoli
17
Empoli
17
Frosinone
17
Pisa
16
Venezia
16
Virtus Entella
16
Cremonese
15
Cosenza
12
Spezia
12
Juve Stabia
11
Livorno
10
Trapani
7
Cremonese - Salernitana
1-0
Crotone - Ascoli
3-1
Empoli - Pescara
1-2
Frosinone - Chievoverona
2-0
Juve Stabia - Benevento
1-1
Perugia - Cittadella
0-2
Pisa - Spezia
3-2
Trapani - Cosenza
2-2
Venezia - Livorno
1-0
Virtus Entella - Pordenone
1-1