20 ottobre 2019

Sport

Chiudi

21.09.2019

Brescia sogna in grande con una cinquina mondiale

Scattano domani nello Yorkshire, Regno Unito, i mondiali di ciclismo su strada. Fino a domenica 29 settembre ogni giorno verranno messi in palio uno o due titoli iridati, per un totale di undici: una rassegna quantomai interessante e spettacolare, che si preannuncia di livello tecnico superiore alla media. LA PRIMA CORSA è in programma domani e rappresenta una novità assoluta per il campionato del mondo: al via tre uomini e tre donne a caccia del primo titolo iridato della nuova specialità. Nelle otto giornate di gara Bresciabici sarà rappresentata da Sonny Colbrelli, Davide Martinelli e Andrea Piras. Sono invece rimasti a casa Francesco Calì e Tomas Trainini. Nello Yorkshire ci saranno altri due addetti ai lavori affezionatissimi alla nazionale azzurra: Marco Velo e Giuseppe Archetti. L’ex campione italiano a cronometro Velo in carriera ha partecipato ad alcune edizioni dei mondiali juniores (oro nella cronosquadre a Pyrgos in Grecia), dilettanti e professionisti. Dal 2014 è il vice del coordinatore delle squadre azzurre Davide Cassani. Da ieri è nello Yorkshire per preparare il debutto della nazionale italiana. Il meccanico Giuseppe Archetti invece è alla sua ventinovesima presenza al mondiale, ai quali ha partecipato con i Ct Alfredo Martini, Antonio Fusi, Franco Ballerini, Paolo Bettini e Davide Cassani. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
18
Crotone
14
Empoli
14
Salernitana
14
Perugia
14
Ascoli
12
Venezia
12
Virtus Entella
12
Cittadella
12
Pordenone
11
Chievoverona
10
Pescara
10
Cremonese
10
Pisa
9
Cosenza
7
Spezia
7
Juve Stabia
7
Frosinone
6
Trapani
5
Livorno
4
Benevento - Perugia
1-0
Chievoverona - Ascoli
Cittadella - Cosenza
1-3
Empoli - Cremonese
Frosinone - Livorno
Juve Stabia - Pordenone
4-2
Pescara - Spezia
1-2
Pisa - Crotone
Venezia - Salernitana
1-0
Virtus Entella - Trapani
1-1